Fondachelli Fantina, relazione geologica e progettazione per la chiesa di San Giuseppe

    Fondachelli Fantina, relazione geologica e progettazione per la chiesa di San Giuseppe

    Sarà il geologo, Sebastiano Calabrò, ad eseguire lo studio geologico per i lavori di risanamento conservativo ed adeguamento sismico ed adeguamento delle barriere architettoniche della chiesa di San Giuseppe, nella frazione Evangelisti, a Fondachelli Fantina. Il professionista di Graniti eseguirà l’incarico per l’importo di 3.690,00 euro, dopo aver praticato il ribasso del 10%. Lo studio sul terreno è necessario alla redazione della progettazione definitiva ed esecutiva; senza di essa c’è il rischio di perdere il finanziamento regionale. Per questo intervento, la cui titolarità è dell’Arcidiocesi di Messina, è stato il comune montano a bandire l’incarico professionale per la progettazione, direzione lavori, contabilità e certificato di regolare esecuzione e sicurezza in fase di progettazione. Se l’è aggiudicata l’architetto, Emanuele Di Pietro, di Rometta Marea, per l’importo di 35.556,83 euro, dopo aver presentato il ribasso del 4%. L’accelerazione al progetto è stata determinata dalla nota regionale deI 9 dicembre dello scorso anno, con la quale il comune di Fondachelli Fantina è stato invitato a “sbloccare” la progettazione con urgenza.

    Condividi: