Mattarella a Capo d’Orlando per l’inaugurazione del porto?

    Mattarella a Capo d’Orlando per l’inaugurazione del porto?

    Il porto di Capo d’Orlando “vede” il traguardo del completamento con l’84% complessivo delle opere ultimate. La società “Capo d’Orlando Marina”, intanto, attende un riscontro importante prima di ufficializzare la data dell’inaugurazione. Sabato 8 luglio potrebbe essere il giorno giusto, se da Roma arriverà l’ok da parte del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella che è stato invitato a prendere parte alla cerimonia. La presenza del Capo dello Stato darebbe ulteriormente prestigio all’apertura di un’opera attesa da oltre 40 anni. Intanto prosegue l’attività di promozione del nuovo porto turistico: nel fine settimana l’opera di contrada Bagnoli è stata presentata a Palermo ai circoli e armatori della Sicilia occidentale. All’evento ha partecipato il Presidente del Comitato VII Zona FIV Francesco Zappulla, il quale ha avanzato la possibile candidatura del nuovo Marina quale centro Federale per l’area del Tirreno Meridionale, dedicato ai raduni che coinvolgono istruttori, tecnici e giudici della Federazione Italiana Vela, una struttura che manca nel sud Italia e che da tempo è attesa dal movimento siciliano. Francesco Siculiana, ex Presidente dell’UVAI, l’associazione che riunisce tutti gli armatori Italiani, ha accolto con grande entusiasmo la nascita del nuovo marina, precisando che la localizzazione della struttura, prospiciente l’arcipelago delle Eolie, è ideale per l’organizzazione di eventi velici anche a livello internazionale, che possono richiamare presenze anche superiori ai 1.000 partecipanti, pertanto sarà importante che tutta la città sia preparata ed organizzata per candidarsi a tali manifestazioni. È stato lo stesso Sindaco di Capo d’Orlando, Franco Ingrillì, a ribadire la vocazione turistica della città e l’attesa dell’intero comprensorio nebroideo per l’entrata in funzione del Marina. Il Sindaco, nel ripercorrere la storia del porto orlandino, ha confermato la sintonia tra Amministrazione Comunale e Società Concessionaria, affinché l’infrastruttura sia davvero a servizio dello sviluppo del territorio, invitando tutti i presenti a visitare l’opera e la città. Ad intervenire durante l’incontro anche Gianfranco Casubolo, Responsabile commerciale di MPN Network ente gestore della Rete MPN Marinas di cui Capo d’Orlando Marina fa parte, per illustrare ai presenti il punto sulla commercializzazione dei posti barca. Infine, il Presidente della Società Concessionaria Francesco Federico, ha illustrato i servizi presenti e i principali obiettivi che la società si prefigge per poter accogliere i diportisti italiani e stranieri in un contesto accogliente, moderno e fruibile. L’evento è stato realizzato in collaborazione con i partner tecnici Technofluid e DOYLE.

    Condividi: