Librizzi: pubblicato il bando per l’assegnazione di 22 boxes nell’area mercatale

    Librizzi: pubblicato il bando per l’assegnazione di 22 boxes nell’area mercatale

    L’amministrazione di Librizzi guidata dal Sindaco Renato Cilona ha avviato le procedure per indire una selezione pubblica per la locazione di 22 boxes situati all’interno del Mercato alla produzione agroalimentare di località Prato a Librizzi.
    Le specializzazioni merceologiche che potranno essere insediate all’interno della struttura comunale sono le seguenti:
    a)Box tipologia A (interni): carni e derivati/latticini e derivati/ prodotti ittici e derivati(n° 3 boxes)
    b) Box tipologia B (interni): prodotti tipici locali/prodotti biologici (n° 8 boxes)
    c)Box tipologia C (interni):prodotti tipici locali/prodotti biologici (per la vendita giornaliera(n. 11 boxes).
    I 22 boxes risultano interamente attrezzati con scaffali, celle e banchifrigo, mobili, bilance elettroniche,impianto di videosorveglianza, ecc., nonché forniti di tutti gli allacci ai pubblici servizi (energia elettrica prodotta da un impianto fotovoltaico, rete idrica e rete fognaria comunale).
    I canoni mensili di locazione saranno i seguenti:
    a)Box tipologia A (interni): carni e derivati / latticini e derivati / prodotti ittici e derivati: € 130,00 €/mese
    b)Box tipologia B (interni):prodotti tipici locali / prodotti biologici: € 100,00 €/mese
    c) Box tipologia C (esterni): prodotti tipici locali / prodotti biologici (per la vendita giornaliera): € 70,00 €/mese.
    I soggetti interessati ed in possesso dei requisiti previsti dal Bando potranno presentare le relative manifestazioni di interesse entro e non oltre le ore 12,00 del 18 maggio 2017.
    L’imminente apertura della strada comunale di collegamento fra la costruenda Strada provinciale a scorrimento veloce Patti – Librizzi –
    San Piero Patti con la Strada provinciale n. 122 Patti – San Piero Patti all’altezza della c/da Colla Maffone al Km 7,00 circa(che consentirà un veloce ed agevole collegamento mare – monte lungo la Valle del Timeto) ed contestuale avvio della importante struttura agroalimentare,rappresenteranno un importante e strategico volano di sviluppo economico, commerciale ed artigianale dell’intero comprensorio territoriale di riferimento.

    Condividi: