Denaro per un lavoro in ospedale a Milazzo, non convalidato l’arresto del...

    Denaro per un lavoro in ospedale a Milazzo, non convalidato l’arresto del falso poliziotto

    Non è stato convalidato l’arresto di Santo Grasso, il 68enne messinese finito ieri ai domiciliari con le accuse di truffa e millantato credito. Il Gip del Tribunale di Barcellona ha disposto per lui solo l’obbligo di presentazione alla Polizia Giudiziaria. Secondo l’accusa Grasso, fingendosi poliziotto, aveva promesso ad un uomo in cambio di 1400 euro un’assunzione all’Ospedale di Milazzo. All’appuntamento per la consegna del denaro si sono però presentati gli agenti del Commissariato di Milazzo che hanno arrestato Grasso mentre intascava i soldi.

    Condividi: