Nascondeva marijuana nella cappa della cucina, arrestato a Barcellona P.G.

    Nascondeva marijuana nella cappa della cucina, arrestato a Barcellona P.G.

    BARCELLONA POZZO DI GOTTO – Gli agenti di polizia di Barcellona Pozzo di Gotto hanno arrestato Marco Coniglio, nato a Priolo Gargallo, 37 anni, per traffico illecito di sostanza stupefacente, detenzione e spaccio. L’uomo aveva infatti infilato la marijuana in sacchetti comunemente utilizzati per surgelare gli alimenti e poi li aveva nascosti nella cappa della cucina di casa. I poliziotti del commissariato del Longano li hanno trovati all’interno del filtro. Sono stati rinvenuti cinque sacchetti per un totale di 542 grammi di sostanza stupefacente. Il trentasettenne,con precedenti specifici per associazione finalizzata al traffico illecito di sostanza stupefacente e in atto sottoposto agli arresti domiciliari con braccialetto elettronico, è stato nuovamente arrestato e stavolta, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, trasferito presso la casa circondariale di Barcellona Pozzo di Gotto.

    Marco Coniglio
    Marco Coniglio
    Condividi:
    giuseppe.spignola (at) anni60news.com Giuseppe Spignola, giornalista, autore, speaker e conduttore radio/tv. Sono da sempre un grande appassionato di musica, media, giornalismo e comunicazione. Già dalla giovane età (sono nato nel luglio del 1975), ho cominciato a frequentare il mondo della radio e dei media in generale, seguendone costantemente l’evoluzione tecnologica, aggiornandomi e facendo diventare la mia passione un vero e proprio lavoro che svolgo da professionista ormai da oltre vent’anni di cui quasi dieci in forza al gruppo Radio Italia con esperienze di lavoro anche in ambito nazionale presso la sede centrale di Milano del Gruppo. Dal 2010 organico di Radio Italia Anni 60 (Eventi Srl); dal 2012 iscritto all’Albo Nazionale dei Giornalisti nell’elenco Pubblicisti, sono redattore di anni60news.com, collaboro con il Giornale di Sicilia e con alcune emittenti televisive. Nella mia attività, organizzo e presento eventi di informazione, intrattenimento e varietà; il mio primo amore però è la radio dove curo e conduco ogni giorno il programma Anni 60 Magazine che si occupa anche di rubriche e interviste che faccio a vari personaggi del mondo dello spettacolo, della cultura, della politica e della società. Sono un cultore della musica e dello stile di vita degli anni 80; amo i motori: in particolare la Vespa e le auto. Nel tempo libero viaggio, ascolto, osservo, scrivo, leggo.