“Beccato” mentre lancia un sacco di rifiuti, scatta la multa di 600...

    “Beccato” mentre lancia un sacco di rifiuti, scatta la multa di 600 euro

    Multa di 600 euro per un pensionato di Tusa, sorpreso dagli agenti del Corpo Forestale mentre lanciava un sacco di rifiuti dalla Statale 113 verso la scarpata che corre verso il mare nei pressi dell’abitato di Castel di Tusa.
    L’operazione è stata svolta nell’ambito di una serie di controlli volti al contrasto dei reati in materia di inquinamento ambientale. (foto d’archivio)

    Condividi: