Realizzazione del sottopasso ferroviario a Capo d’Orlando, consegnato il cantiere

    Realizzazione del sottopasso ferroviario a Capo d’Orlando, consegnato il cantiere

    CAPO d’ORLANDO – Consegnate le aree di cantiere per la realizzazione di un sottopasso alla stazione Ferroviaria di Capo d’Orlando. Sarà l’Associazione Temporanea di Imprese VDS – Eurofer Costruzioni di Brolo ad eseguire l’intervento che partirà a giugno con la cantierizzazione dell’area.
    La consegna è stata eseguita dall’Assessore Susanna Di Bella e dal tecnico comunale geometra Alfredo Gugliotta all’ingegner Giovanni Giugliandolo di RFI e al responsabile dell’impresa appaltatrice Francesco Fasolo.
    L’intervento, com’è noto, riguarderà l’area lato Messina della Stazione Ferroviaria e prevede, nell’ottica di garantire maggiore sicurezza ai viaggiatori, la costruzione di un sottopassaggio tramite la demolizione della banchina che separa il primo dal secondo binario con la contestuale realizzazione di un marciapiede più ampio oltre il secondo binario.
    Il Comune di Capo d’Orlando, poi, ha chiesto ed ottenuto l’autorizzazione a prolungare il marciapiede fino a raggiungere la zona di Muscale, praticamente adiacente all’area ferroviaria. In questo modo si punta da alleggerire l’attuale passaggio pedonale sulla Consolare Antica nei pressi della stazione e a collegare immediatamente con il centro cittadino una zona dove insistono numerose attività commerciali.
    L’area dei lavori interesserà anche la zona esterna della stazione, quella attualmente adibita alla sosta degli autobus urbani che verrà così spostata in Piazza Trifilò. Al sottopasso potranno accedere anche i diversamente abili grazie alla installazione di un ascensore adiacente a quello funzionale a raggiungere i nuovi uffici comunicali che stanno per essere ultimati al primo piano della stazione ferroviaria.

    Condividi: