Sosta a pagamento, il sindaco di Milazzo incontra i parcheggiatori

    Sosta a pagamento, il sindaco di Milazzo incontra i parcheggiatori

    Una delegazione di lavoratori impegnati sino a qualche anno addietro nella gestione della sosta a pagamento questa mattina ha incontrato il sindaco Formica per avere notizie sulla ripresa del servizio, sospeso dal lontano ottobre 2015. Il primo cittadino ha spiegato che, come più volte sottolineato, l’Amministrazione ha inteso operare una svolta nel sistema di viabilità cittadina con un modello di sosta a pagamento che “è destinato a cambiare le abitudini dei milazzesi”. In tal senso lo scorso mese di marzo – ha detto il primo cittadino – è stato acquisito un progetto presentato dalla società Hya di Agrigento che prevede non solo la gestione dei parcheggi ma tutta una serie di interventi da attuare mediante un progetto di finanza da due milioni di euro. Gli uffici hanno già effettuato una valutazione su questo studio e formulato delle osservazioni alla stessa società proponente.
    Adesso attendiamo lo studio definitivo che sarà sottoposto al vaglio prima della giunta e poi del Consiglio comunale e a quel punto si andrà a gara e si chiederà ad altre ditte di presentare offerte migliorative ed economicamente più vantaggiose per il Comune. Con questo percorso di evitano le interruzioni brusche in corso d’opera che oltre a creare un danno ai lavoratori – ha concluso Formica – creano un danno all’Amministrazione ed alla città».

    Condividi: