Capo d’Orlando: domani la VII Giornata per la Prevenzione dell’Ictus Cerebrale

    Capo d’Orlando: domani la VII Giornata per la Prevenzione dell’Ictus Cerebrale

    Il Lions Club Capo d’Orlando organizza la 7^ Giornata per la Prevenzione dell’Ictus Cerebrale e la 1^ Camminata della Salute. Il Lions Club, presieduto dalla prof.ssa Maria Rosa Vitanza, ha voluto che la VII Giornata avesse rilevante valore di servizio e di informazione per l’intera comunità.
    Importante il ruolo svolto negli anni dai Lions Clubs insieme agli altri Clubs Services ed Associazioni della zona, che hanno mirato sempre a sensibilizzare l’opinione pubblica sulla necessità della prevenzione e del precoce riconoscimento dei sintomi.
    La giornata si articolerà nel seguente modo:
    Alle ore 9.00 partenza da Piazza Caracciolo, sul lungomare di Capo d’Orlando, per la “Camminata della salute” di 20 minuti, preceduta dalle spiegazione tecniche dell’allenatore Giuseppe Versaci, dell’Associazione Podistica Orlandina;
    Dalle ore 10.00 alle ore 13.00 e dalle ore 15.00 alle ore 16.00 presso la Casa del Fanciullo alcuni medici esperti nel trattamento dell’ictus cerebrale, supportati da personale paramedico, sottoporranno tutti coloro che lo vorranno ad uno Screening che prevede il controllo della pressione arteriosa, della glicemia, del peso corporeo e della circonferenza addominale e li inviteranno a compilare un questionario per la valutazione del rischio cerebro-vascolare.
    Alle 17.00 si terrà un Convegno esplicativo e divulgativo sull’Ictus Cerebrale, in cui i relatori spiegheranno cos’è, come si manifesta, come si previene e come si cura l’ictus cerebrale.
    Parteciperanno alla Giornata: le autorità lionistiche, la prof.ssa Rosa Musolino, Direttore della Stroke Unit del Policlinico Universitario di Messina; i dottori Paolo La Spina, Carmela Casella, Carolina Fazio e Sergio Vinci della Stroke Unit e della Neuroradiologia del Policlinico Universitario di Messina; Il dott. Franco Di Maria, responsabile del Servizio di Neurologia del P.O. di S. Agata di Militello e Coordinatore Lions delle Giornate per la Prevenzione dell’Ictus Cerebrale.
    La giornata rappresenta l’occasione per far conoscere meglio una patologia che è la prima causa di invalidità e la terza causa di morte ma che, nelle stesso tempo, si può prevenire con un corretto stile di vita e l’adeguato controllo dei fattori di rischio.

    Condividi: