Montalbano: Filippo Taranto si ricandida con “Vivere Montalbano Insieme”

    Montalbano: Filippo Taranto si ricandida con “Vivere Montalbano Insieme”

    “Cominciare una rivoluzione è facile, è il portarla avanti che è molto difficile”. E’ con le parole di Nelson Mandela, che Filippo Taranto, sindaco uscente di Montalbano Elicona, affronta la prossima competizione elettorale.
    L’11 giugno il “Borgo dei Borghi 2015” sceglierà la nuova squadra di governo. Contro il “Movimento Anno Zero” di Nicola Belfiore, Taranto, candidato per “Vivere Montalbano Insieme”, intende continuare il lavoro avviato durante il primo mandato.
    Si parlerà ancora di occupazione, scuola, giovani, turismo e sviluppo sostenibile del territorio. E se da un lato il primo cittadino, pensa a misure di sostegno per anziani e famiglie, dall’altro molti sono i progetti che hanno ricevuto un finanziamento e attendono l’appalto o l’avvio dei lavori. Tra questi vi sono: gli interventi di messa in sicurezza e restauro del fortilizio arabo-bizantino del castello Federiciano, il potenziamento dell’acquedotto del centro, la riattivazione della Bretella Santa Barbara-Mustaffi con la s.p. Falcone-Montalbano, il rifacimento della Caserma dei Carabinieri e il consolidamento di Via Sant’Antonio e del costone roccioso della frazione di Santa Maria.
    Il nuovo entourage di Filippo Taranto, sarà composto da Roberto Arlotta, Nicola Bartolone, Rosaria Bisognano, Celeste Coppula, Erminia De Francesco, Ivan Pantano, Antonio Junior Rappazzo, Fabio Ruggeri, Antonino Tomeo, Fabio Truglio, con Gianluca Materia e Alessia Giuseppa Prescimone, assessori designati.

    Condividi: