Torrenova, la Regione approva il Piano Regolatore

    Torrenova, la Regione approva il Piano Regolatore

    L’Assessorato Regionale Territorio e Ambiente ha approvato in via definitiva il Piano Regolatore Generale di Torrenova.  Soddisfatto il sindaco Salvatore Castrovinci: “Questa data rappresenta la tappa conclusiva di un percorso intrapreso immediatamente dopo l’inizio della mia attività politica e conclude nel modo migliore il mio mandato”. “Sono certo – continua il sindaco – che il progetto di PRG approvato, prima dal Consiglio Regionale dell’Urbanistica ed oggi dall’Assessorato Territorio ed Ambiente interpreti, al meglio delle possibilità, le esigenze e le aspettative della comunità torrenovese”. Infatti, è stato previsto un prudente ed ordinato sviluppo della funzione residenziale, agevolando l’iniziativa privata che, tuttavia, è rigorosamente regolamentata per ciò che riguarda gli aspetti volumetrici dei manufatti realizzabili, sia per le zone di completamento che per quelle di espansione; inoltre, sono state introdotte nuove opportunità localizzative per le attività imprenditoriali presenti nel territorio comunale con l’obiettivo di innalzare il livello occupazionale locale e quindi il benessere della comunità. Da segnalare anche l’individuazione di alcune importanti opere infrastrutturali che, una volta realizzate, saranno in grado di supportare in modo adeguato lo sviluppo socio-economico dell’intero territorio comunale in quanto ne favoriranno la mobilità e l’accessibilità sia interna che esterna ed è stato dato grande spazio alle attrezzature collettive ed alle zone di interesse generale, migliorando la qualità e la dotazione di servizi (specie quelli destinati allo sport ed al tempo libero) con lo scopo di elevare la qualità della vita della popolazione residente. Il Prg di Torrenova è stato redatto dal responsabile dell’Ufficio Tecnico Comunale, l’ingegner Fabio Marino, con la consulenza dell’ingegner Basilio Ridolfo.

    Condividi: