La 4° edizione della festa della primavera di Venetico Superiore

    La 4° edizione della festa della primavera di Venetico Superiore

    VENETICO SUPERIORE- Anche quest’anno ha riscosso un grande successo la “festa della primavera”, tenutasi in piazza Immacolata, a cura dell’associazione “Venetico per tutti”, guidata da Tiziana Alesci. La manifestazione, giunta alla IV edizione, ha avuto inizio con l’inno d’Italia per celebrare la festa della Repubblica, con l’esibizione del gruppo majorettes “Pin Up” di Torregrotta diretto da Patrizia Messina e del gruppo folkloristico “Ciuri d’aranciu” di Rosetta Lisa. Sotto i gazebi i bambini si sono dedicati ai laboratori artistici (curati da una ludoteca di Rometta Marea), all’ascolto delle fiabe (grazie al gruppo “Matti per leggere”), alla costruzione di aquiloni con il maestro Enzo Mobilia, che poi hanno lanciato in cielo. A seguire lo spettacolo delle bolle con il duo “Circobaleno”, la cavalcata con un rach locale, l’esibizione di karate dell’Asd Polisportiva “Delta” dei maestri Bruno Capurro e Mariangela Liotta, gli esercizi di obbedienza a cura di un gruppo cinofilo di Villafranca (varie razze hanno dimostrato vera fedeltà e obbedienza ai propri padroni). Ed ancora spettacolo di magia con “mister Alex” e, per concludere, l’esibizione di un gruppo rock che ha allietato la serata con musica degli anni 50/60. La dott. Anna Maria De Gaetano, responsabile della Fai, ha portato in piazza l’arnia con le api ed ha spiegato come si produce il miele. Numerosi gli espositori che hanno proposto prodotti artigianali (intarsi in legno, ceramiche locali, corredi per la casa e bigiotteria varia). La serata si è conclusa con la degustazione di pane caldo e vino locale.
    VERONICA D’AMICO

    Condividi: