“Stato di abbandono”, racconto biografico dell’autista di Giovanni Falcone

    “Stato di abbandono”, racconto biografico dell’autista di Giovanni Falcone

    CAPO D’ORLANDO – Giuseppe Costanza, l’agente di polizia sopravvissuto alla strage di Capaci, interverrà domani sera a Capo d’Orlando alla presentazione del libro “Stato di abbandono” di Riccardo Tessarini.
    Il libro è un racconto biografico inedito dello stesso Costanza, autista personale di Giovanni Falcone, scampato miracolosamente all’eccidio mafioso del 1992. È il racconto del suo lungo rapporto con il giudice, di ciò che ha patito dopo la strage dalle Istituzioni, isolato e strumentalizzato dall’informazione. Un uomo che combatte ancora oggi per i propri diritti.
    Nella presentazione di domani sera, che si svolgerà a partire dalle 19 nello spazio antistante la Chiesa Cristo Re, l’autore Riccardo Tessarini dialogherà con Lucia Franchina.
    Interverranno anche Cristian Gierotto Assessore alla cultura del Comune di Capo d’Orlando Carlo Sapone, responsabile della Biblioteca, il Presidente dell’Acio Enzo Mammana e Antonio Matasso, docente presso l’Università di Palermo.
    Cinzia Conti Nibali leggerà alcuni brani del libro.

    Condividi: