Sant’Agata: avviati i lavori di illuminazione sul lungomare di Contrada Giancola

    Sant’Agata: avviati i lavori di illuminazione sul lungomare di Contrada Giancola

    Nella foto Palazzo Crispi, sede del comune di Sant'Agata Militello

    Sono stati avviati e si completeranno in meno di una settimana, i lavori per illuminare un tratto della strada litoranea di Sant’Agata Militello, a margine della zona balneare di contrada Giancola – San Bartolomeo.
    “Si tratta di un intervento che avevamo in programma da tempo – dice l’assessore ai Lavori pubblici, Giuseppe Puleo – ma per problemi legati a competenze ed inconvenienti di carattere burocratico, siamo stati costretti a rimandare l’inizio dei lavori”
    “Espletati tutti gli adempimenti di carattere amministrativo – continua Puleo – e dopo aver ricevuto delle segnalazioni da operatori turistici e cittadini, stiamo intervenendo puntualmente e tempestivamente all’inizio della stagione estiva, per poter eliminare i disagi e garantire la maggiore sicurezza possibile a quanti frequentano, durante le ore serali, la zona di Giancola”. Di tutto il lungomare della città infatti, dall’ingresso ad est, lato Messina fino, ad ovest, l’area del costruendo porto, l’unico tratto che risultava con una illuminazione insufficiente era proprio quello compreso tra i lidi “Poseidon” e “Tapi’ca Beach” fino al Parco giochi “Baby Planet Park”.
    “L’intervento – aggiunge l’assessore Puleo – che consiste nell’installazione di circa 25 pali e relativi corpi illuminanti, sarà realizzato nell’ambito della convenzione denominata servizio luce dalla ditta Gemmo S.p.A. che gestisce il sevizio di illuminazione pubblica, convenzionato con il Comune, che procederà ad un ampliamento della rete così come previsto da contratto”
    Un altro obiettivo da raggiungere e che l’Amministrazione ritiene molto utile è quello di poter garantire, anche nelle ore serali, un servizio di bus con l’azienda che gestisce il trasporto cittadino. “Ho già contattato i titolari della ditta – conclude Sottile – perchè prendano in esame la possibilità di ampliare il percorso, aumentare le fermate e garantirle anche nelle ore serali”.
    Una scelta nel segno della sicurezza poichè i tanti giovani che frequentano i lidi recandosi sul posto con i ciclomotori, potrebbero usufruire del servizio e i loro genitori essere più sereni. Quasi ultimati inoltre disinfestazione e derattizzazione che ha interessato anche tutto il centro della città e, da domani, saranno messe in funzione le docce sulla spiaggia.

    Condividi: