Sant’Agata, fuoco a ridosso delle case, minacciato anche un autoparco privato

    Sant’Agata, fuoco a ridosso delle case, minacciato anche un autoparco privato

    SANT’AGATA MILITELLO – E’ più grave del previsto l’incendio che si è sviluppato sulla circonvallazione di Sant’Agata Militello all’altezza del bivio che innesta la strada con la S.p. 161 in direzione Militello/Alcara. In pochissimi minuti, come ci ha confermato il comando di polizia municipale i cui uomini sono intervenuti sul posto insieme ai mezzi della forestale, il vento di scirocco ha fatto propagare le fiamme facendole arrivare a pochi metri da alcune abitazioni che insistono a ridosso del costone che ha preso fuoco per cause ancora da accertare. I vigili del fuoco del distaccamento santagatese sono al momento impegnati in un altro intervento e, sul posto, ci sono i volontari, i cittadini residenti in zona e gli agenti del corpo di polizia locale che, unitamente agli uomini della forestale, stanno fronteggiando il fuoco. C’è apprensione anche per la presenza di alcuni bomboloni di gas a servizio di alcune abitazioni private nelle vicinanze. Sul posto, anche mezzi di imprese private che stanno operando congiuntamente per circoscrivere le fiamme. La situazione parrebbe al momento sotto controllo, ma il forte vento potrebbe fare repentinamente cambiare la situazione. 

    Condividi:
    giuseppe.spignola (at) anni60news.com Giuseppe Spignola, giornalista, autore, speaker e conduttore radio/tv. Sono da sempre un grande appassionato di musica, media, giornalismo e comunicazione. Già dalla giovane età (sono nato nel luglio del 1975), ho cominciato a frequentare il mondo della radio e dei media in generale, seguendone costantemente l’evoluzione tecnologica, aggiornandomi e facendo diventare la mia passione un vero e proprio lavoro che svolgo da professionista ormai da oltre vent’anni di cui quasi dieci in forza al gruppo Radio Italia con esperienze di lavoro anche in ambito nazionale presso la sede centrale di Milano del Gruppo. Dal 2010 organico di Radio Italia Anni 60 (Eventi Srl); dal 2012 iscritto all’Albo Nazionale dei Giornalisti nell’elenco Pubblicisti, sono redattore di anni60news.com, collaboro con il Giornale di Sicilia e con alcune emittenti televisive. Nella mia attività, organizzo e presento eventi di informazione, intrattenimento e varietà; il mio primo amore però è la radio dove curo e conduco ogni giorno il programma Anni 60 Magazine che si occupa anche di rubriche e interviste che faccio a vari personaggi del mondo dello spettacolo, della cultura, della politica e della società. Sono un cultore della musica e dello stile di vita degli anni 80; amo i motori: in particolare la Vespa e le auto. Nel tempo libero viaggio, ascolto, osservo, scrivo, leggo.