Floresta: 9 e 10 luglio il “Nebrodi cheeses festival: Emozioni globali-prodotti locali”

    Floresta: 9 e 10 luglio il “Nebrodi cheeses festival: Emozioni globali-prodotti locali”

    Si celebrerà a Floresta, nelle giornate di domenica 9 e lunedì 10 Luglio, il “ Nebrodi cheeses festival: Emozioni globali-prodotti locali”. La manifestazione, finalizzata a qualificare e valorizzare le produzioni di nicchia territoriali ottenute con sistemi tradizionali, in aree marginali con agricoltura sostenibile, è organizzata dall’Università di Catania, dal Comune di Floresta, dall’ATS Pro Nebrodi (a cui hanno aderito i comuni di Randazzo, Roccella Val Demone, Maniace, Castel Umberto, Castel di Lucio, Tortorici, Sinagra, Basicò, S. Teodoro), e dal consorzio del formaggio “Provola dei Nebrodi”.
    Tra gli eventi principali del “ Nebrodi cheeses festival: Emozioni globali-prodotti locali” è da annoverarsi la concentrazione dell’offerta della Provola dei Nebrodi e la presentazione del marchio in caseina del Consorzio del formaggio “Provola dei Nebrodi”, che accompagnerà la selezione delle Provole dei Nebrodi nel mercato.
    L’evento di Floresta rappresenta, pertanto, un’opportunità, per i buyers, giornalisti, ed operatori dei punti vendita Siciliani e non solo, che parteciperanno alla manifestazione, per conoscere il territorio dei Nebrodi, i produttori della Provola dei Nebrodi ma anche di altri Formaggi Storici Siciliani. In quest’a occasione saranno, infatti ì, presenti presenti anche i Consorzi di tutela ed i suoi produttori, dei formaggi già DOP, quali la Vastedda della Valle del Belice, il Piacantinu Ennese, il Pecorino Siciliano ed il Ragusano, i produttori del Maiorchino, del Caciocavallo Palermitano, della ricotta infornata dei Nebrodi e dei Peloritani.

    Nella giornata di lunedì 10 luglio la manifestazione sarà, invece, dedicata alle strategie di mercato ricorrenti nei dei punti vendita siciliani. Tema della tavola rotonda che avrà inizio alle 15.30 sarà “Dalle Putie alla GDO: Quale futuro per i prodotti tradizionali secondo gli attori del mercato”.
    Saranno coinvolti nel dibattito i buyers internazionali ospiti della manifestazione ed i principali punti vendita della Sicilia. Interverranno inoltre alcuni chef per presentare le loro esigenze ed i loro criteri di scelta dei prodotti per una gastronomia di alta qualità. L’obiettivo della tavola rotonda è anche quella di fare incontrare i produttori con i loro potenziali acquirenti, al fine di creare una rete di rapporti diretti tra produttori e operatori del mercato. L’organizzazione dell’offerta ed un marchio per la tracciabilità dei prodotti sono i primi passi per ridurre l’attuale gup tra questi due mondi.
    Concluderà la manifestazione la premiazione dei migliori punti vendita della Sicilia.
    Saranno presentati gli uomini e le donne che gestiscono i migliori punti vendita della Sicilia e che stanno contribuendo a valorizzare i formaggi storici Siciliani. Sarà infine premiato, “premio alla carriera” un uomo che ha dedicato l’intera vita a cercare di capire, sia pur nel suo piccolo, i criteri di scelta dei consumatori, educandoli a distinguere la qualità a sostegno dei “veri formaggi locali”.
    In sintesi un’occasione unica per conoscere il mondo lattiero caseario tradizionale Siciliano.

    di seguito il programma nel dettaglio:

    nebrodi cheese

    Condividi: