Formica: “Milazzo apre le porte agli immigrati”

    Formica: “Milazzo apre le porte agli immigrati”

    Giovanni Formica

    Il sindaco di Milazzo è pronto ad accogliere, qualora fosse necessario, i migranti sbarcati in queste ultime ore in Sicilia.
    “Ho avvisato il Prefetto di Messina – afferma Formica – che il Comune di Milazzo è pronto, se si renderà necessario, a mettere a disposizione una scuola per ospitare i migranti che in queste ore stanno sbarcando a centinaia in Sicilia. Naturalmente la soluzione offerta potrà servire a gestire la fase di emergenza, che poi è sempre la più delicata. Milazzo è una città aperta, che crede nel valore della solidarietà e della contaminazione positiva tra le culture. Ed è terra di migranti. Molti nostri concittadini in anni passati ne hanno sperimentato la difficile condizione.
    Non possiamo, quindi, rimanere insensibili di fronte al dramma di centinaia di persone che fuggono dalla morte e dalla persecuzione – prosegue il primo cittadino. Donne gravide, bambini, giovani disperati che sognano pace e normalità. Ogni volta che lo Stato è chiamato ad una sfida difficile, le Istituzioni tutte hanno il dovere di collaborare nell’interesse superiore della Nazione”.
    Formica ha già concordato col proprio esperto, l’ex assessore Ciccio Italiano, la predisposizione della eventuale fase operativa affinché l’organizzazione dell’accoglienza avvenga nel modo migliore.

    Condividi: