Calcio, in Seconda categoria 92 club al via tra cui la Nasitana

    Calcio, in Seconda categoria 92 club al via tra cui la Nasitana

    Tra i club che dall’8 ottobre parteciperanno alla Seconda categoria suscita curiosità l’A.S.D. Nasitana che sul mercato si sta muovendo bene (l’ultimo innesto è Giovanni Caruso, ex Montagnareale) provando a regalare all’esperto tecnico Peppino Magistro un organico in grado di ben figurare in un torneo orfano di Ficarra e Mamertina. Il nuovo presidente è Giuseppe Scarpuzza. Il direttivo scorso ha rassegnato le dimissioni. Il vice presidente è Giuseppe Cupane. Confermato, nel ruolo di segretario, Carmelo Rubino. Gli altri consiglieri sono: Antonino Caliò, Luca Giancono, Antonino Natoli, Maurizio Triscari e Basilio Zaccaria. In Seconda appena 92 squadre, divise in sei gironi da 13 e uno da 14. Tante le rinunce anche in questo torneo, al quale non parteciperanno più Agostiniana di Sant’Alessio Siculo (farà solo calcio a 5), Campobello di Licata (ha optato per la Terza Categoria), Pgs Don Bosco Ardor Sales Catania, Mario Rapisardi Catania (solo Settore Giovanile e Scolastico), Atletico Taormina, Vigliatore Acquitta di Tonnarella che chiude dopo un solo anno), Bianco Arancio, Nuova Jetas (rinuncia) mentre sono state escluse Atletico Aci San Filippo, Collesano, Dominus Peloro Messina, Ficarra, Grotte, Linguaglossa, Mamertina (ha fatto la fusione con il San Basilio), Marina di Modica, Olimpica, Sommatinese e Stella del Mare per non aver ottemperato, entro i termini stabiliti, all’iscrizione. Porte aperte, invece, per ben 12 club ripescati e si tratta di: Città di Mistretta, Cusn Caltanissetta, Masterpro San Cataldo, Lercara Friddi, Giovanile Mascali, Muxar di S.Angelo Muxaro, Alia, Atletico Mascalucia, Juvenilia Trapani, Amatori Gela, Villarosa e Leo Soccer di Catania e, a questi, il Comitato Regionale ha aggiunto Pachino e Robur Letojanni, che hanno rinunciato alla Prima Categoria, Capaci City, inizialmente esclusa dal ripescaggio e, successivamente, anche Polisportiva Antillese, Nikeclub Giardini Naxos, Mazzarrone Calcio, Real Casale, Real Menfi e Sporting R.C.B. Trapani.
    Due soli i gironi messinesi con il gruppo C formato da Alcara, Aluntina, Città di Mistretta, Fondachelli, Juvenilia Messina, Ludica Lipari (neo promossa), Nasitana, Pgs Luce Messina, Real Merì, Rosmarino, Saponarese, Stefano Catania Mazzarrà Sant’Andrea, Tortorici (neo promosso).

    Condividi:
    claudio.argiri (at) anni60news.com Direttore per amicizia con un contratto a vita fino a prova contraria, cerco di meritarmi il posto mettendoci un pizzico di bravura, serietà e tanta passione che mi derivano da oltre 20 anni di onorata carriera molto part time avendo, per fortuna e capacità, anche un altro impiego. Modestia a parte, il curriculum non è niente male, spaziando tra quotidiani, settimanali e chi più ne ha più ne metta, e va al di là dello sport che seguo da quando sono nato. Qui ci sto bene, per cui penso proprio che ci starò fino alla pensione, convinto che il progetto è molto valido e continueremo a raccogliere frutti sempre più copiosi. Nell'attesa Direttissima 60 che mi pregio di condurre sta diventando quasi maggiorenne e regala ogni qualvolta gioca le emozioni dell'Orlandina basket, e non solo. Da quest'anno conduco anche il contenitore del venerdi "Un calcio alla palla", storie, curiosità ed aneddoti del mondo pallonaro e dello sport in genere.