Voto a domicilio per elettori con infermità gravissime, domande entro il 16...

    Voto a domicilio per elettori con infermità gravissime, domande entro il 16 ottobre

    In occasione delle elezioni regionali del 5 novembre per l’elezione del Presidente della Regione e il rinnovo dell’Assemblea Regionale Siciliana, il Comune di Capo d’Orlando ricorda che sono ammessi al voto domiciliare gli elettori affetti da infermità gravissime, tali da non permettere il loro allontanamento dall’abitazione in cui dimorano.
    Per rendere possibile l’esercizio del voto a domicilio, bisogna presentare apposita richiesta entro lunedì prossimo, 16 ottobre, contenente:
    1 – Dichiarazione, in carta libera, nella quale l’elettore attesta la volontà di esprimere il voto
    presso l’abitazione in cui dimora, riportando l’indirizzo completo dell’abitazione e
    possibilmente un recapito telefonico;
    2 – Certificazione sanitaria, a corredo della domanda, rilasciata dal funzionario medico, designato dai componenti organi dell’Azienda Sanitaria locale, in data non precedente al 45° giorno antecedente la votazione.
    Tale certificazione medica dovrà riportare la sussistenza, in capo all’elettore, delle condizioni
    di infermità di cui al comma 1, dell’art. 1 della legge n. 46/2009, con prognosi di almeno 60
    giorni decorrenti dalla data di rilascio del certificato, ovvero delle condizioni di dipendenza
    continuativa e vitale da apparecchiature elettromedicali.
    La certificazione potrà, inoltre, attestare l’eventuale necessità di “accompagnatore” per
    l’esercizio del voto.

    Condividi: