Castel di Lucio: un arresto per detenzione illegale di munizioni

    Castel di Lucio: un arresto per detenzione illegale di munizioni

    E’ stato deferito in stato di libertà, alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Patti, con l’accusa di detenzione illegale di munizioni l’uomo di Castel di Lucio trovato in possesso di 5 munizioni calibro 12, a palla, di diversa marca, e 15 cartucce, calibro 7,65 per pistola semiautomatica. L’operazione rientrava nell’ambito dei servizi di controllo straordinario del territorio. La fase di rastrellamento e perquisizione, scattata nella mattinata di ieri, ha interessato l’azienda agricola di proprietà del 44enne che i militari dell’Arma hanno ispezionato centimetro quadrato per centimetro quadrato, rinvenendo, in un casolare le 5 munizioni calibro 12 a palla e, all’interno dell’autovettura, di proprietà dello stesso, le 15 cartucce, calibro 7,65.

    Condividi: