Orlandina Calcio, confermata iscrizione al prossimo campionato

    150

    CAPO D’ORLANDO – La N.F.C. Orlandina nata nel 1951 non è ancora morta ed oggi una trentina di giocatori si ritroveranno al Ciccino Micale per iniziare la preparazione in vista del prossimo torneo di Eccellenza. La conferma arriva dal vice presidente Nino Vitale che esce finalmente allo scoperto facendo il punto sulla situazione attuale del club biancoazzurro. “Nel proficuo incontro di venerdì scorso con il Sindaco del Comune di Capo d’Orlando, Enzo Sindoni, – si legge nella nota – i dirigenti biancoazzurri nel confermare la partecipazione al prossimo campionato di Eccellenza, hanno rinnovato la richiesta della proroga per l’affidamento dell’impianto sportivo di contrada Pissi e/o la fruizione, a titolo gratuito, dello stesso per agevolare economicamente la squadra nella partecipazione al prestigioso torneo dilettantistico, caratterizzato tra l’altro dalla presenza di blasonate società della provincia di Catania e Siracusa e da esaltanti derby con Milazzo, Igea Virtus Barcellona, Rocca di Caprileone e Sporting Taormina. Si è confermato, altresì, l’interesse a collaborare con l’amministrazione comunale, per la promozione dello sport e dei talenti locali, al fine di rendere un qualificato e doveroso servizio alla Città e agli Sportivi, nella consapevolezza che la Nfc Orlandina è un patrimonio che appartiene a tutta la comunità paladina”. Insomma l’Orlandina non lascia ma raddoppia, sempre che ottenga l’ok dal comune per l’utilizzo del campo sportivo dove stamane è prevista l’adunata del manipolo di ragazzini o di veterani senza squadra con lo staff tecnico che dovrebbe nuovamente essere guidato dall’allenatore catanese Santo Mazzullo.