Tasse universitarie, proroga dei pagamenti

    126

    MESSINA – Al fine di venire incontro alle richieste degli studenti, proseguendo nell’ottica di una piena collaborazione, emerse nel Tavolo Tecnico per la valutazione delle tasse universitarie (composto da studenti e rappresentanti dell’Amministrazione dell’Ateneo), il Consiglio di Amministrazione – su proposta del Direttore Generale, prof. Francesco De Domenico – ha deliberato innanzitutto di prorogare le scadenze per il pagamento della 2ª e 3ª rata e della rata unica. La scadenza per la 2ª rata e per la rata unica (per chi avesse scelto tale modalità) slitta così dal 31 maggio al 30 giugno 2016. La scadenza per la 3ª rata slitta, invece, dal 31 luglio al 31 agosto 2016. Inoltre, dando seguito a quanto discusso dal Tavolo tecnico in occasione dei precedenti incontri, si è stabilito di garantire agli studenti che hanno avuto rilasciata l’attestazione Isee Università dopo il 2 maggio 2016 e che quindi sono stati collocati nella fascia massima, la possibilità di chiedere la revisione della fascia contributiva di attribuzione, subordinata al pagamento di una sanzione di 100 euro. Gli studenti interessati dovranno indirizzare entro il 15 giugno 2016 una mail a protocollo@unime.it, avente per oggetto “Revisione della fascia contributiva”, allegando una valida attestazione ISEE Università e riceveranno indicazioni su come precedere.