San Marco d’Alunzio: ubriaco minaccia i Carabinieri e danneggia arredo urbano, arrestato

    San Marco d’Alunzio: ubriaco minaccia i Carabinieri e danneggia arredo urbano, arrestato

    Un 40enne di San Marco d’Alunzio, Basilio Latino, è stato arrestato dai Carabinieri della Compagnia di Sant’Agata di Militello per i reati di violenza a pubblico ufficiale e lesione personale.
    L’uomo, a tarda notte e in evidente stato di alterazione psicofisica, creava confusione fuori da un locale del centro di San marco d’Alunzio.. All’arrivo dei Carabinieri, Latino, senza alcuna ragione, iniziava ad inveire e minacciare i militari che cercavano di riportarlo alla calma. Non contento, il Latino, al fine di sottrarsi al controllo, si scagliava fisicamente contro uno dei carabinieri e tentava di allontanarsi a bordo della sua autovettura, danneggiando elementi di arredo urbano ed i muri perimetrali di alcune abitazioni. I Carabinieri lo hanno quindi bloccato, arrestato e condotto ai domiciliari, in attesa dell’udienza di convalida davanti al Tribunale di Patti.

    Condividi:
    villa pacis
    villa pacis
    villa pacis