Calcio, il Citta’ S.Agata rischiatutto a Biancavilla chiama i tifosi

    Calcio, il Citta’ S.Agata rischiatutto a Biancavilla chiama i tifosi

    Il menù calcistico offre due pranzi domenicali casalinghi appetitosi nel girone I di serie D per l’Igea Virtus che ospita l’insidiosa Nocerina per difendere la seconda piazza e magaru rosicchiare altri punti alla lepre Troina, e per l’Acr Messina che attende la Cittanovese per riprendere la scalata verso la parte sinistra della classifica, pur scossa dalle dichiarazioni al vetriolo dell’ex dg Carabellò. In Eccellenza gruppo B il Citta’ di Messina può andare in fuga nell’anticipo contro il Catania San Pio X, mentre il Camaro può rientrare nei play-off se vince il derby esterno contro il Pistunina. Ma la sfida chiave è quella di Biancavilla dove è in programma lo spareggio per la seconda piazza tra i locali che hanno appena annunciato il nuovo allenatore Tommaso Napoli dopo l’esonero di Cacciola, ed il Citta’ S.Agata, appaiate a meno 4 dalla capolista. Per la squadra di Bellinvia è arrivato il momento di alzare l’asticella, dando tutti qualcosa di più, a cominciare dal pubblico, che lo scorso anno era il 12′ uomo in campo, mentre quest’anno per varie vicissitudini che sono note a tutti, è stato “latitante”. A parte la gara di domenica contro lo Scordia si è giocato in un Micale semi deserto, anzi per paradossale che possa sembrare, in qualche occasione c’era più gente in trasferta che a Capo d’Orlando. Il Citta’ S.Agata è dei santagatesi, è un bene comune quindi probabilmente è giusto difendere questo patrimonio sportivo e spingerlo più in alto che mai. La maniera è semplice. Bisogna avvicinarsi alla squadra, già a partire da domenica dalla trasferta di Biancavilla, contro una squadra che non ha certo bisogno di presentazione. Gli etnei insieme al Città di Messina, tra Coppa e Campionato, sono stati gli unici a battere i biancoazzurri, e ciò la dice lunga sulla forza dei biancorossi. La gara di domenica forse non sarà decisiva ai fini del campionato, ma sicuramente ha un’importanza capitale. Proprio per questo domenica è arrivato il momento di avvicinarsi alla squadra, è arrivato il momento di lottare insieme a lei, di emozionarsi con lei, ma soprattutto è arrivato il momento di continuare a sognare insieme a lei.
    Questo il resto del programma del week-end delle provinciali:
    PROMOZIONE
    GIRONE B
    Bagheria-L’Iniziativa (sabato ore 15)
    Pro Tonnarella-Geraci (sabato ore 14.30)
    Real Finale-Stefanese (sabato ore 15)
    Sinagra-Santangiolese (sabato ore 15)
    Acquedolcese-Città di Gangi
    Don Carlo Misilmeri-Gioiosa (ore 15)
    GIRONE C
    Atletico Fiumefreddo-Torregrotta (sabato ore 15)
    Città di Mascalucia-Tirrenia (sabato ore 15)
    Gescal-Aci S.Antonio (sabato ore 14.30 – Bisconte)
    Lineri Misterbianco-Real Rometta (sabato ore 15)
    Messina Sud-Messana (sabato ore 14.30 – S.Margherita)
    Jonica-Sporting Viagrande
    Merì-Terme Vigliatore
    Sporting Trecastagni-Giardini Naxos
    1^ CATEGORIA
    GIRONE C
    Orlandina-Pettineo (sabato ore 15)
    Treesse Brolo-Torrenovese (sabato ore 15)
    Castelluccese-Sfarandina
    Due Torri-Acquedolci
    Rocca-Futura Brolo (ore 15)
    San Fratello-Proloco S.Ambrogio Cefalù
    Umbertina-San Basilio
    GIRONE D
    Furnari-Pro Mende
    Milazzo Academy S.Pietro-Monforte San Giorgio
    Montagnareale-Virtus Milazzo
    Or.Sa.-Duilia 81 (ore 15)
    Saponara-Nuova Azzurra
    Nuova Rinascita Patti-Aquila Bafia (domenica ore 14.30)
    Rodì Milici-Pro Falcone (domenica ore 14.30)
    GIRONE E
    Pompei-Aci Bonaccorsi (sabato ore 15 – Annunziata)
    S.Domenica Vittoria-Acicatena (sabato ore 15)
    Sporting Taormina-Piedimonte Etneo (sabato ore 14.30)
    Città di Villafranca-Atletico Messina
    Pisano-S.Alessio
    Russo Sebastiano-Valdinisi (ore 15)
    2^ CATEGORIA
    GIRONE C
    Pgs Luce-Saponarese (sabato ore 16.30 – Bisconte)
    Aluntina-Nasitana
    Fondachelli-Juvenilia 1958
    Rosmarino-Tortorici
    Stefano Catania-Città di Mistretta
    Riposa: Alcara e Ludica Lipari
    GIRONE D
    Fiumedinisi-Giovanile Mascali
    Nikeclub Giardini-Akron Savoca
    Robur-Itala
    Atletico Francavilla-Antillese (domenica ore 14.30)
    Fasport-Sporting Club Pasteria (domenica ore 14.30)
    Limina-Città di Roccalumera (domenica ore 14.30)
    Riposa: Furci

    Condividi:
    villa pacis
    villa pacis
    villa pacis
    claudio.argiri (at) anni60news.com Direttore per amicizia con un contratto a vita fino a prova contraria, cerco di meritarmi il posto mettendoci un pizzico di bravura, serietà e tanta passione che mi derivano da oltre 20 anni di onorata carriera molto part time avendo, per fortuna e capacità, anche un altro impiego. Modestia a parte, il curriculum non è niente male, spaziando tra quotidiani, settimanali e chi più ne ha più ne metta, e va al di là dello sport che seguo da quando sono nato. Qui ci sto bene, per cui penso proprio che ci starò fino alla pensione, convinto che il progetto è molto valido e continueremo a raccogliere frutti sempre più copiosi. Nell'attesa Direttissima 60 che mi pregio di condurre sta diventando quasi maggiorenne e regala ogni qualvolta gioca le emozioni dell'Orlandina basket, e non solo. Da quest'anno conduco anche il contenitore del venerdi "Un calcio alla palla", storie, curiosità ed aneddoti del mondo pallonaro e dello sport in genere.