Tortorici a lutto per Chiara 

    Tortorici a lutto per Chiara 

    Tortorici a lutto per la tragedia che è costata la vita a Chiara Foti Randazzese, la 20enne morte la notte tra venerdì e sabato scorsi per un pauroso incidente stradale. In attesa dell’esame autoptico e della restituzione del corpo di Chiara alla famiglia per i funerali, l’apprensione è tutta rivolta alle condizioni della sorella Elisa, ricoverata al Policlinico di Messina. I medici non sciolgono la prognosi e si teme per possibili danni alla colonna vertebrale della 16enne. Sicuramente migliori le notizie che giungono dall’ospedale di Sant’Agata Militello dove si trova ricoverato il 21enne fidanzato di Chiara. Le sue condizioni non sono gravi, nonostante il terribile impatto dopo il volo di diversi metri dal ponte all’ingresso del paese. Ieri per Tortorici è stata una triste festa del patrono, con una processione mesta e silenziosa che ha accompagnato il Santo per le vie del paese, mentre il vescovo Guglielmo Giombanco ha fatto visita alla famiglia di Chiara, nel tentativo di dare un po’ di conforto. 

    Condividi:
    villa pacis
    villa pacis
    villa pacis