Barcellona: controlli nel weekend, denunciate 11 persone per diverse violazioni

    Barcellona: controlli nel weekend, denunciate 11 persone per diverse violazioni

    I Carabinieri di Barcellona Pozzo di Gotto, anche in questo fine settimana coinciso con la festa patronale di San Sebastiano, hanno svolto mirati servizi di controllo del territorio per prevenire e reprimere i reati contro il patrimonio e per garantire maggiore sicurezza sulle strade del comprensorio.
    I controlli hanno riguardato i territori di Barcellona Pozzo di Gotto, Merì, Terme Vigliatore e Falcone, permettendo di deferire in stato di libertà complessivamente 11 persone per diversi reati.
    Sono state denunciate alla locale Procura della Repubblica due persone per furto aggravato, una per danneggiamento su diversi veicoli in sosta sulla pubblica via e due persone, con precedenti di polizia specifici, per ricettazione di veicoli a motore.
    Infine, tra i vari stand presenti alla festa patronale è stato sorpreso un uomo in possesso di una chiave alterata, verosimilmente, per compiere atti fraudolenti.
    L’attività di contrasto agli stupefacenti a Terme Vigliatore ha consentito di deferire in stato di libertà un uomo per detenzione ai fini di spaccio di marijuana e di segnalare alla Prefettura di Messina tre assuntori.
    Il servizio, nella parte finalizzata al controllo della circolazione stradale, attraverso l’uso dell’etilometro, ha permesso di deferire in stato di libertà quattro persone per guida sotto l’effetto di sostanze alcoliche, poiché trovate con un tasso alcolemico superiore al limite consentito e di procedere al contestuale ritiro delle rispettive patenti di guida. Il servizio ha, infine, consentito di controllare 120 persone, 40 veicoli, con il ritiro di 7 patenti di guida ed il fermo amministrativo di 2 veicoli per mancanza della copertura assicurativa.

    Condividi: