Capo d’Orlando: giovedì 1 febbraio si riunisce il Consiglio Comunale

    Capo d’Orlando: giovedì 1 febbraio si riunisce il Consiglio Comunale

    Il presidente del consiglio di Capo d’Orlando Carmelo Galipo’ Sha convocato in seduta straordinario il civico consesso per giovedì 1 febbraio alle ore 19. 10 i punti iscritti all’ordine del giorno e posti all’attenzione dell’assemblea:
    1. Interrogazioni;
    2. Approvazione Regolamento Comunale per la destinazione di quota parte dei trasferimenti regionali, di parte
    corrente con forme di democrazia partecipata(su proposta del Sindaco);
    3. Art.17 L.R. n.7/92 – Relazione sullo stato di attuazione del programma – Valutazione(su proposta del Sindaco);
    4. Designazione componenti comitato di gemellaggio(su proposta del Sindaco);
    5. Mozione, ai sensi dell’art. 28 del Regolamento Comunale, per l’istituzione di stalli di sosta denominati
    “Parcheggi Rosa” riservati, gratuitamente, alle donne in stato di gravidanza o con prole neo natale al seguito e
    per l’individuazione di posti auto riservati, presso uffici pubblici, luoghi di cura o ad essi correlabili nonché
    nelle vicinanze di supermercati, bar, negozi per l’infanzia, ecc.(primo firmatario consigliere Trifilò);
    6. Istituzione dello “Sportello Donna on line” ed approvazione del relativo “Regolamento”, al fine di promuovere
    le finalità statutarie e regolamentari del Comune di Capo d’Orlando e della Commissione comunale Pari
    Opportunità, istituita con deliberazione di C.C. n. 15 del 30 aprile 2013 e con successive determinazioni
    sindacali n.16 del 06/06/2013(primo firmatario consigliere Trifilo’);
    7. Mozione costituzione ufficio intersettoriale raccolta rifiuti(primo firmatario consigliere Micale);
    8. Saluti istituzionali al Segretario Generale del Comune di Capo d’Orlando Dott. Giovanni Matasso per
    pensionamento;
    9. Approvazione Statuto della Consulta dei Nebrodi(su proposta del Sindaco);
    10. Approvazione Convenzione ai sensi dell’art.30 del D. Lgs. n. 267/2000 per la gestione associata dei servizi
    dell’Ambito Distrettuale Ottimale n.2, Distretto Socio Sanitario D.31. (su proposta del Sindaco).

    Condividi:
    villa pacis
    villa pacis
    villa pacis