Calcio: Gioiosa e Sinagra fanno festa in Promozione

    Calcio: Gioiosa e Sinagra fanno festa in Promozione

    A 10 turni dall’epilogo del girone B di Eccellenza solo un crollo improvviso può impedire al Città di Messina di sbarcare al piano di sopra visto che oltre alle ripetute vittorie per 1-0 a suon di rigori (ben 12 finora) oggi ci si è messo anche il forfait dello Sporting Adrano che ha disertato la trasferta regalando altri 3 punti alla lepre del campionato, ora a più 9 sul Città S.Agata domani di scena al Marullo Bisconte contro il Camaro dell’indiavolato ex Pasquale Ferrara. I locali come sempre giocano senza pubblico per la mancata agibilità dell’impianto ma per l’occasione il vulcanico tecnico barcellonese recupera due elementi fondamentali del proprio reparto arretrato, il capitano Alberto Cappello e il centrale Davide Pettinato, entrambi al rientro dopo aver scontato un turno di squalifica. Di nuovo disponibili anche l’attaccante Giuseppe Buda, che ha completato il recupero dall’infortunio alla coscia accusato nelle scorse settimane, e il difensore Francesco Munafò, out domenica scorsa a causa di un virus. Ancora indisponibile il difensore Daniele Morabito, ai box per un fastidio in zona inguinale, a cui si è aggiunto il centrocampista Francesco Spoto per un problema alla spalla. Tra Camaro e Città di Sant’Agata sarà il quarto incrocio stagionale: nel match d’andata i santagatesi si sono imposti 1-0 grazie al gol di Bontempo; in Coppa Italia, invece, doppio 1-1 tra le due formazioni e turno superato dalla squadra del tecnico Bellinvia dopo i calci di rigore. Due stagioni fa le squadre si erano già incrociate nel campionato di Promozione, con la formazione dell’allora tecnico Ciccio Romeo che perse 2-0 al “Marullo” all’andata e con lo stesso punteggio nel match di ritorno al “Micale” di Capo D’Orlando.
    Questi i numeri di oggi ed il menù domenicale fino alla Seconda categoria:
    PROMOZIONE
    GIRONE B
    Pro Tonnarella-Gioiosa 0-2
    Real Finale-Santangiolese 2-2
    Sinagra-Villabate 1-0
    Acquedolcese-Geraci
    Città di Gangi-Stefanese
    Riposa: L’Iniziativa
    GIRONE C
    Atletico Fiumefreddo-Terme Vigliatore 1-0
    Città di Mascalucia-Gescal 0-1
    Lineri Misterbianco-Tirrenia 2-3
    Messana-Torregrotta 4-2
    Messina Sud-Giardini Naxos 0-4
    Jonica-Aci S.Antonio
    Merì-Real Rometta
    1^ CATEGORIA
    GIRONE C
    Orlandina-Sfarandina 0-0
    Treesse Brolo-San Basilio 2-1
    Castelluccese-Futura Brolo
    Due Torri-San Fratello
    Pettineo-Torrenovese
    Rocca-Acquedolci
    Umbertina-Proloco S.Ambrogio Cefalù
    GIRONE D
    Monforte S.Giorgio-Nuova Azzurra 0-3
    Montagnareale-Furnari 1-0
    Or.Sa.-Virtus Milazzo 0-3
    Saponara-Pro Falcone 0-2
    Milazzo Academy S.Pietro-Aquila Bafia
    Nuova Rinascita-Duilia 81
    Rodì Milici-Pro Mende
    GIRONE E
    Pisano-Atletico Messina 1-3
    Pompei-Città di Villafranca 0-1
    S.Domenica Vittoria-Aci Bonaccorsi 2-2
    Sporting Taormina-Acicatena 4-2
    Aci S.Filippo-S.Alessio
    Valdinisi-Randazzo
    2^ CATEGORIA
    GIRONE C
    Pgs Luce-Alcara 1-2
    Ludica Lipari-Saponarese (ore 11.30)
    Fondachelli-Città di Mistretta
    Nasitana-Juvenilia
    Stefano Catania-Tortorici
    Riposano: Rosmarino e Aluntina
    GIRONE D
    Nikeclub Giardini-Furci 1-0
    Robur-Giovanile Mascali 2-0
    Atletico Francavilla-Sporting Club Pasteria 2-0
    Antillese-Città di Roccalumera
    Fasport-Akron Savoca
    Limina-Itala
    Riposa: Fiumedinisi

    Condividi:
    villa pacis
    villa pacis
    villa pacis
    claudio.argiri (at) anni60news.com Direttore per amicizia con un contratto a vita fino a prova contraria, cerco di meritarmi il posto mettendoci un pizzico di bravura, serietà e tanta passione che mi derivano da oltre 20 anni di onorata carriera molto part time avendo, per fortuna e capacità, anche un altro impiego. Modestia a parte, il curriculum non è niente male, spaziando tra quotidiani, settimanali e chi più ne ha più ne metta, e va al di là dello sport che seguo da quando sono nato. Qui ci sto bene, per cui penso proprio che ci starò fino alla pensione, convinto che il progetto è molto valido e continueremo a raccogliere frutti sempre più copiosi. Nell'attesa Direttissima 60 che mi pregio di condurre sta diventando quasi maggiorenne e regala ogni qualvolta gioca le emozioni dell'Orlandina basket, e non solo. Da quest'anno conduco anche il contenitore del venerdi "Un calcio alla palla", storie, curiosità ed aneddoti del mondo pallonaro e dello sport in genere.