Porto di Sant’Agata: le barche trasferite nell’area di Pianetta

    Porto di Sant’Agata: le barche trasferite nell’area di Pianetta

    Stanno per essere avviati i lavori di completamento del Porto di Sant’Agata Militello. Il comandante dell’Ufficio Circondariale Marittimo, Michele Rossano, durante un incontro svoltosi la settimana scorsa, aveva stabilito che entro sette giorni avrebbero dovuto essere rimosse le barche e le attrezzature della banchina di riva del porto, per consentire all’impresa incaricata di predisporre in totale sicurezza le aree di cantiere.
    Pertanto, in risposta alle richieste presentate dai rappresentanti del ceto peschereccio, delle locali maestranze cantieristiche e dell’utenza portuale in generale, nel corso della riunione operativa l’amministrazione ha predisposto che l’area di Pianetta, di proprietà comunale, venga adibita all’allocazione delle barche.

    Condividi:
    villa pacis
    villa pacis
    villa pacis