Tre arresti per rissa a Ficarra

    Tre arresti per rissa a Ficarra

    La scorsa notte i Carabinieri di Ficarra, con l’ausilio di un equipaggio dell’Aliquota Radiomobile, hanno tratto in arresto in flagranza del reato di rissa in concorso e lesioni aggravate, L.G. 28enne pattese, M.F.T. 31enne messinese e M.P. 37enne anch’egli messinese.
    I tre stavano trascorrendo la serata in un ristorante del centro montano quando tra loro si è alimentato un alterco per futili motivi. I tre sono stati subito allontanati dal titolare del locale. Tuttavia, una volta all’esterno, certamente a causa del forte stato di ebbrezza la lite tra i tre si è trasformata in rissa, che ha procurato agli interessati lesioni fortunatamente lievi. La tensione tra i contendenti è stata alimentata però quando il giovane pattese, a bordo della propria auto, ha tentato di investire gli altri due, investendo però la madre di uno di essi presente sul posto. La donna ha riportato una lesione degli arti inferiori.
    Soltanto il tempestivo intervento dei Carabinieri è riuscito a ripristinare l’ordine ed evitare che la situazione potesse degenerare ulteriormente. Gli arrestati sono stati condotti presso le proprie abitazioni ai domiciliari.
    L’A.G. di Patti, dopo il rito direttissimo, ha convalidato gli arresti, disponendo nei confronti dei tre soggetti la misura cautelare dell’obbligo di dimora nei rispettivi comuni di residenza.

    Condividi:
    villa pacis
    villa pacis
    villa pacis