Basket, serie B: Barcellona sempre in vetta, crollo Costa, Patti indomito

    Basket, serie B: Barcellona sempre in vetta, crollo Costa, Patti indomito

    Grazie ad un ultimo quarto da 17-8 il Barcellona ha respinto anche Cassino restando saldamente in vetta al girone D di serie B con 4 lunghezze di vantaggio su Valmontone, ko a domicilio con Salerno, e Palestrina che ha il derby da recuperare. Il 18° successo dei giallorossi per 76-68 premia la difesa e la tenacia degli uomini del Longano e di un sesto uomo davvero importante nonostante la giornata feriale. E domenica a Battipaglia proseguire la serie vincente non dovrebbe essere troppo complicato per i barcellonesi.
    Da dimenticare, invece, la trasferta proprio di Palestrina per la Costa d’Orlando, travolta 91-54 a conferma della fragilità esterna dei biancorossi a prescindere dall’assenza dell’infortunato Forte che salterà anche il derby salvezza dell’ultima domenica di Carnevale a Patti. I paladini restano in corsa per la permanenza diretta ma il derby vede favoriti proprio i pattesi, ko nell’anticipo della 21^ giornata ma con onore sul parquet della Tiber Roma, vittoriosa 76-68, con la banda di Sidoti sempre in grado di lottare al massimo delle sue possibilità con quel carattere che, viceversa, coach Condello non sembra ancora aver trasmesso ai suoi ragazzi. Ci riuscirà in tempo per domenica?

    Condividi:
    villa pacis
    villa pacis
    villa pacis
    claudio.argiri (at) anni60news.com Direttore per amicizia con un contratto a vita fino a prova contraria, cerco di meritarmi il posto mettendoci un pizzico di bravura, serietà e tanta passione che mi derivano da oltre 20 anni di onorata carriera molto part time avendo, per fortuna e capacità, anche un altro impiego. Modestia a parte, il curriculum non è niente male, spaziando tra quotidiani, settimanali e chi più ne ha più ne metta, e va al di là dello sport che seguo da quando sono nato. Qui ci sto bene, per cui penso proprio che ci starò fino alla pensione, convinto che il progetto è molto valido e continueremo a raccogliere frutti sempre più copiosi. Nell'attesa Direttissima 60 che mi pregio di condurre sta diventando quasi maggiorenne e regala ogni qualvolta gioca le emozioni dell'Orlandina basket, e non solo. Da quest'anno conduco anche il contenitore del venerdi "Un calcio alla palla", storie, curiosità ed aneddoti del mondo pallonaro e dello sport in genere.