“Sottile figura di garanzia assoluta per i Santagatesi”

    “Sottile figura di garanzia assoluta per i Santagatesi”

    Gli assessori e i quattro Consiglieri Comunali che sostengono l’Amministrazione del Sindaco di Sant’Agata Militello Carmelo Sottile, in un documento congiunto rilanciano il progetto politico ed amministrativo in vista dell’appuntamento elettorale di primavera. Intanto per oggi pomeriggio è previsto il Coordinamento del PD proprio sul tema delle amministrative. Ecco il documento integrale di giunta e consiglieri:

    “In un momento di profondi e rapidi cambiamenti in cui non è stato di certo facile dare risposte ai nuovi e sempre crescenti bisogni della comunità, non si può non riconoscere al Sindaco Sottile di avere svolto un ruolo di autentico impegno e di rispetto, oltre che di garante dei diritti dei Cittadini e dello sviluppo democratico del paese. Un ruolo che il Sindaco Sottile ha svolto con indiscussa onestà e con grande determinazione, percorrendo con umiltà ma con grande efficienza quasi tutti i cinque anni del suo mandato, nel corso del quale ha assicurato a tutti il massimo e libero confronto delle idee e delle proposte. Sottile indubbiamente è riuscito a gestire la cosa pubblica con grande semplicità, ma con autentica serietà, coadiuvato dalla sua Giunta, di cui è stato il primus inter pares. Una prova difficile, in un contesto politico-istituzionale generale e locale difficilissimo, alle prese con una Città che con l’avvio dei lavori per il completamento del Porto, con la prossima consegna del nuovo Commissariato di PS ed il mantenimento di servizi scolastici, sanitari e di giustizia, ridefinisce il proprio ruolo di baricentro dei Nebrodi. Si potrà pertanto dire tutto il bene o tutto il male del mondo, ma non si potrà non prendere atto che Sottile rappresenta una figura di garanzia assoluta per i Santagatesi. Spetterà soltanto a lui decidere, quindi, quale seguito dare al suo mandato, anche in considerazione del grande patrimonio di risultati amministrativi già raggiunti e di quelli che potranno essere raggiunti fino alla fine del mandato; e tutti noi non potremo che condividerne il percorso”.

    Antonino Testa (Vice Sindaco)
    Marco Vicari (Assessore)
    Giuseppe Puleo (Assessore)
    Melinda Recupero (Assessore)
    Monica Brancatelli (Consigliere)
    Nicola Marchese (Consigliere)
    Calogero Maniaci (Consigliere)
    Lina Caruso (Consigliere)

    Condividi: