Carabinieri, i controlli di San Valentino a Falcone e Oliveri

    Carabinieri, i controlli di San Valentino a Falcone e Oliveri

    Denunciate, dai carabinieri di Falcone e Terme Vigliatore, 6 persone per diverse violazioni e segnalati 8 assuntori di sostanze stupefacenti. I numerosi controlli sono stati effettuati in occasione del giorno di San Valentino e dei festeggiamenti del Carnevale appena trascorso. L’attenzione massima ha riguardato i reati contro il patrimonio; sono infatti stati denunciati alla Procura della Repubblica di Patti tre persone per ricettazione, permettendo di fare chiarezza su alcuni furti commessi sul territorio. Inoltre, è stato denunciato un uomo perché trovato in possesso di un’ascia. I controlli alla circolazione stradale, hanno invece permesso di denunciare un uomo trovato alla guida senza patente, responsabile inoltre di diverse e reiterate violazioni al codice della strada. Nel corso della serata, i controlli eseguiti con alcoltest hanno consentito di deferire in stato di libertà il conducente di un veicolo che presentava un tasso alcolemico superiore al limite consentito, con contestuale ritiro della patente di guida. Altri tre neo patentati sono stati trovati positivi ai controlli con l’etilometro. L’attività ha interessato, inoltre, il settore degli stupefacenti. Infatti, sono state compiute diverse perquisizioni personali, veicolari e domiciliari che hanno consentito di segnalare alla Prefettura di Messina 8 persone quali assuntori di sostanze stupefacenti e di sequestrare circa 30 grammi di sostanza stupefacente del tipo “marijuana”. Controllate, complessivamente, 100 persone, 37 veicoli; operato il ritiro di 10 patenti di guida ed il fermo amministrativo di 3 veicoli.

    Condividi:
    giuseppe.spignola (at) anni60news.com Giuseppe Spignola, giornalista, autore, speaker e conduttore radio/tv. Sono da sempre un grande appassionato di musica, media, giornalismo e comunicazione. Già dalla giovane età (sono nato nel luglio del 1975), ho cominciato a frequentare il mondo della radio e dei media in generale, seguendone costantemente l’evoluzione tecnologica, aggiornandomi e facendo diventare la mia passione un vero e proprio lavoro che svolgo da professionista ormai da oltre vent’anni di cui quasi dieci in forza al gruppo Radio Italia con esperienze di lavoro anche in ambito nazionale presso la sede centrale di Milano del Gruppo. Dal 2010 organico di Radio Italia Anni 60 (Eventi Srl); dal 2012 iscritto all’Albo Nazionale dei Giornalisti nell’elenco Pubblicisti, sono redattore di anni60news.com, collaboro con il Giornale di Sicilia e con alcune emittenti televisive. Nella mia attività, organizzo e presento eventi di informazione, intrattenimento e varietà; il mio primo amore però è la radio dove curo e conduco ogni giorno il programma Anni 60 Magazine che si occupa anche di rubriche e interviste che faccio a vari personaggi del mondo dello spettacolo, della cultura, della politica e della società. Sono un cultore della musica e dello stile di vita degli anni 80; amo i motori: in particolare la Vespa e le auto. Nel tempo libero viaggio, ascolto, osservo, scrivo, leggo.