Capo d’Orlando: strada senza manutenzione, ambulanza bloccata

    Capo d’Orlando: strada senza manutenzione, ambulanza bloccata

    Un’ambulanza del 118 è rimasta bloccata per oltre un’ora in contrada San Filadelfio di Capo d’Orlando, impossibilitata a raggiungere il domicilio del paziente a causa della mancata manutenzione del manto stradale. E’ l’accusa mossa dai consiglieri comunali di minoranza Sandro Gazia, Gaetano Gemmellaro, Gaetano Sanfilippo, Alessio Micale, Daniela Trifilò e Angiolella Bottaro che hanno presentato un’interrogazione al Sindaco. Nell’atto ispettivo, i consiglieri ricordano che la manutenzione del manto stradale e la viabilità delle strade comunali rientrano tra le competenze fondamentali dell’Amministrazione Comunale. I problemi del tratto in questione erano stati più volte segnalati al Comune, non soltanto dai residenti. Ieri sera, si legge nell’interrogazione, il medico dell’ambulanza ed i suoi collaboratori sono stati costretti a raggiungere a piedi con tutto il materiale sanitario il domicilio del paziente e solo grazie all’intervento dei Vigili del fuoco l’ambulanza è ritornata nelle disponibilità della centrale operativa del 118. I consiglieri chiedono al Sindaco “Se e quando ritiene di porre in essere i necessari ed ormai indifferibili interventi di messa in sicurezza delle strade comunali al fine di garantire ai cittadini sicurezza ed incolumità”.

    Condividi: