Milazzo, pneumatici tagliati alle auto di due funzionari comunali

    Milazzo, pneumatici tagliati alle auto di due funzionari comunali

    Atto intimidatorio nei confronti di due funzionari del comune di Milazzo è stato messo a segno nel tardo pomeriggio di ieri. Le autovetture dei due impiegati sono state danneggiate da ignoti e le gomme delle macchine tagliate. L’episodio è stato denunciato ai Carabinieri.
    Le due autovetture erano parcheggiate all’esterno del complesso dei Cappuccini, dove si trovano attualmente gli uffici del settore Lavori Pubblici e patrimonio del comune. All’uscita i due funzionari hanno scoperto due ruote, di entrambe le autovetture, una Fiat 600 e una Mazda, tagliate. I carabinieri hanno subito iniziato le indagini.
    I dipendenti si occupano di diverse pratiche alcune delle quali particolarmente delicate come quelle che riguardano il patrimonio comunale.
    Appresa la notizia il sindaco Giovanni Formica ha voluto esprimere la solidarietà sua personale e dell’Amministrazione Comunale ai due dipendenti comunali auspicando che “attraverso il prezioso lavoro delle forze dell’ordine, a cui si ribadiscono fiducia, sostegno ed incoraggiamento oltre che ringraziamento per il servizio reso alla comunità ed al territorio, venga fatta presto piena luce su un episodio deplorevole nei confronti di lavoratori impegnati anche in funzioni particolarmente delicate nel settore del Patrimonio comunale”. Solidarietà è giunta anche dall’opposizione consiliare.

    Condividi:
    villa pacis
    villa pacis
    villa pacis