Rete per il trattamento degli infarti, nuove strumentazioni nei Pronto Soccorso

    Rete per il trattamento degli infarti, nuove strumentazioni nei Pronto Soccorso

    I Pronto Soccorso degli ospedali di Mistretta, Lipari, Sant’Agata Militello, Patti, Barcellona, Milazzo, Taormina, il PTE di Salina e 27 ambulanze dislocate sul territorio provinciale sono state dotate di una nuova strumentazione in grado di riconoscere tempestivamente le malattie cardiovascolari e l’infarto in particolare. Si tratta di una strumentazione che prevede la procedura di trasmissione degli elettrocardiogrammi -ECG- in telemedicina. In tal modo, i dati del paziente, messi in rete, consentono un approfondimento diagnostico “in tempo reale” e le informazioni necessarie saranno immediatamente a disposizione, ovunque esse servano, in modo da inserire precocemente il paziente verso il percorso terapeutico più appropriato e permettergli di essere sottoposto il più rapidamente possibile ai necessari trattamenti.

    Condividi: