Antonino saluta la cucina di Masterchef, ma per lui solo applausi

    Antonino saluta la cucina di Masterchef, ma per lui solo applausi

    Ha dovuto lasciare la cucina di MasterChef Italia 7, Antonino Bucolo, il macellaio di Piraino che comunque ha ben figurato nella competizione culinaria più famosa. Ieri sera, durante la Mistery Box il piatto “Sambusi” di Antonino è stato chiamato tra i migliori, ma le cose si mettono male durante l’Invention Test dedicato ai piatti di Antonia Klugmann: il macellaio di Barcellona Pozzo di Gotto è in difficoltà con le erbe e alla fine il suo piatto “Raviolini arrostiti alla cicoria selvatica” non è buono. Si conclude così la sua esperienza a MasterChef. Lo Chef Barbieri suo omonimo, lo saluta così: “Speriamo il futuro ti dia un’altra occasione per smettere di essere un macellaio e diventare un cuoco”. Mentre sta per andar via lo chef emiliano gli dice finalmente a chi assomiglia: “Sei spiccicato a Giulio Andreotti!”. Dopo aver lasciato la cucina di MasterChef Italia 7, Antonino ha ricordato il suo percorso: “Quando siamo andati in Norvegia a pescare Merluzzi mi sono divertito e ho ricordato quando facevo il militare sull’Amerigo Vespucci”. Per il macellaio è stato motivo di orgoglio fare la doppietta, vincendo sia la Mistery Box che l’Invention Test. Antonino si è affezionato molto a Davide, ma fa il tifo per Simone. Tra i giudici, si è affezionato molto a Bruno Barbieri: “Oltre allo chef ho visto la persona”. Ma Chef Cannovacciulo resta il suo idolo

    Condividi:
    villa pacis
    villa pacis
    villa pacis