Concessi i domiciliari ad Angelo Coppolino

    Concessi i domiciliari ad Angelo Coppolino

    Ha ottenuto gli arresti domiciliari l’ex assessore allo sport del Comune di Barcellona Pozzo di Gotto, Angelo Coppolino, finito in carcere nell’ambito di una inchiesta giudiziaria relativa alle concessioni edilizie e agli abusi per realizzazione di un B&B riconducibile ai suoi familiari. Il gip Fabio Gugliotta ha accolto la richiesta presentata dall’avvocato Salvatore Silvestro e ha disposto gli arresti domiciliari. Nella stessa inchiesta è stato coinvolto anche il sindaco Roberto Materia, che è stato raggiunto dalla misura di divieto di dimora. Materia è stato interrogato nei giorni scorsi

    Condividi:
    villa pacis
    villa pacis
    villa pacis