La Lega bussa alla porta di Musumeci per un posto in giunta

    La Lega bussa alla porta di Musumeci per un posto in giunta

    Dopo il successo ottenuto domenica scorsa alle politiche anche in Sicilia, la Lega chiede un posto nella giunta regionale guidata da Nello Musumeci. “Sarebbe stato impensabile fino a qualche mese fa che la Lega divenisse il quarto partito siciliano”, dice il deputato regionale Antonino Rizzotto, commentando il risultato elettorale del suo partito.
    “Adesso – aggiunge – credo non sia più procastinabile un confronto politico con il Presidente della Regione e con le forze del Centrodestra siciliano, perché sia data la giusta rappresentatività e responsabilità di governo alla quarta forza politica dell’isola”. Il deputato della Lega Alessandro Pagano, segretario regionale per la Sicilia occidentale, aggiunge: “Oltre 124mila siciliani hanno dato fiducia alla Lega e a Salvini. Oltre il cinque per cento degli elettori in Sicilia guarda al nostro progetto con speranza e riscatto. Siamo il secondo partito del centrodestra a livello regionale. Da oggi non si può prescindere dalla Lega”.

    Condividi:
    villa pacis
    villa pacis
    villa pacis