Capo d’Orlando: stipendi in ritardo, Fotia scrive al Sindaco

    Capo d’Orlando: stipendi in ritardo, Fotia scrive al Sindaco

    Per quale motivo non sono stati pagati gli stipendi ai dipendenti del Comune di Capo d’Orlando? Lo chiede il segretario generale CSA di Messina, Pietro Fotia, che ha inviato una lettera al Sindaco Franco Ingrillì in cui chiede anche un incontro per individuare soluzioni idonee per evitare ritardi.
    Fotia sottolinea “il silenzio assordante con cui si risponde alle domande dei lavoratori sulle motivazioni delle mancate erogazioni degli stipendi”. Fotia giudica “non consono questo comportamento, stante la dichiarata positività del bilancio e le anticipazioni di cassa che dovrebbero servire a pagare il personale”.

    Condividi:
    villa pacis
    villa pacis
    villa pacis