Barcellona Pozzo di Gotto, denunciate tre persone per ricettazione

    Barcellona Pozzo di Gotto, denunciate tre persone per ricettazione

    Gli agenti del distaccamento della Polizia Stradale di Barcellona Pozzo di Gotto, hanno denunciato tre catanesi ritenuti responsabili del reato di ricettazione.
    Il procedimento è arrivato al termine di un controllo ad un furgone, operato dai poliziotti, presso i caselli autostradali di Milazzo. Insospettiti dall’evidente nervosismo degli occupanti, gli agenti hanno effettuato una perquisizione del mezzo a seguito della quale sono state rinvenute parti meccaniche e di carrozzeria di un’autovettura, nello specifico il motore, il cruscotto, gli interni di carrozzeria, i parafanghi, i paraurti. I tre, non avendo documentazione al seguito comprovante la provenienza del materiale, hanno detto di avere acquistato la merce “on line” su un sito specializzato e di dover consegnare il tutto ad un uomo di Milazzo di cui, però, non sapevano indicare le generalità.
    I successivi accertamenti hanno invece consentito di risalire alla reale provenienza del materiale rinvenuto, che risultava appartenere ad una Fiat Panda, oggetto di furto denunciato a Catania lo scorso 11 maggio. Operato quindi il sequestro del materiale ed il deferimento all’A.G. competente dei tre catanesi, già noti alle forze di polizia per i numerosi precedenti penali.

    Condividi:
    villa pacis
    villa pacis
    villa pacis
    giuseppe.spignola (at) anni60news.com Giuseppe Spignola, giornalista, autore, speaker e conduttore radio/tv. Sono da sempre un grande appassionato di musica, media, giornalismo e comunicazione. Già dalla giovane età (sono nato nel luglio del 1975), ho cominciato a frequentare il mondo della radio e dei media in generale, seguendone costantemente l’evoluzione tecnologica, aggiornandomi e facendo diventare la mia passione un vero e proprio lavoro che svolgo da professionista ormai da oltre vent’anni di cui quasi dieci in forza al gruppo Radio Italia con esperienze di lavoro anche in ambito nazionale presso la sede centrale di Milano del Gruppo. Dal 2010 organico di Radio Italia Anni 60 (Eventi Srl); dal 2012 iscritto all’Albo Nazionale dei Giornalisti nell’elenco Pubblicisti, sono redattore di anni60news.com, collaboro con il Giornale di Sicilia e con alcune emittenti televisive. Nella mia attività, organizzo e presento eventi di informazione, intrattenimento e varietà; il mio primo amore però è la radio dove curo e conduco ogni giorno il programma Anni 60 Magazine che si occupa anche di rubriche e interviste che faccio a vari personaggi del mondo dello spettacolo, della cultura, della politica e della società. Sono un cultore della musica e dello stile di vita degli anni 80; amo i motori: in particolare la Vespa e le auto. Nel tempo libero viaggio, ascolto, osservo, scrivo, leggo.