Capo d’Orlando, successo per il “Festival di Primavera” al Centro Anziani

    Capo d’Orlando, successo per il “Festival di Primavera” al Centro Anziani

    E’ stato un pomeriggio all’insegna del divertimento e della socializzazione il “Festival di primavera” organizzato ieri dall’Assessorato Pari Opportunità e dall’Area Socio Assistenziale del Comune di Capo d’Orlando al Centro Anziani di Via Torrente Forno. L’iniziativa, animata dal gruppo Scout Agesci e da alcune associazioni di volontariato che operano sul territorio, si è conclusa con la consegna dei premi ai più bravi tra i partecipanti alle gare canore, di ballo, alla sfilata e al torneo di carte. “Per il secondo anno consecutivo abbiamo festeggiato la Primavera con i meno giovani e con i diversamente abili”, commenta il consigliere delegato alle Pari Opportunità Linda Liotta presente all’evento insieme al funzionario dell’Ufficio Servizi Sociali Cettina Triscari. “Il contributo dei ragazzi scout AGESCI è stato determinante per portare un tocco di vitalità, ma tutti, davvero tutti hanno dato il loro contributo”, conclude.

    Condividi:
    villa pacis
    villa pacis
    villa pacis
    giuseppe.spignola (at) anni60news.com Giuseppe Spignola, giornalista, autore, speaker e conduttore radio/tv. Sono da sempre un grande appassionato di musica, media, giornalismo e comunicazione. Già dalla giovane età (sono nato nel luglio del 1975), ho cominciato a frequentare il mondo della radio e dei media in generale, seguendone costantemente l’evoluzione tecnologica, aggiornandomi e facendo diventare la mia passione un vero e proprio lavoro che svolgo da professionista ormai da oltre vent’anni di cui quasi dieci in forza al gruppo Radio Italia con esperienze di lavoro anche in ambito nazionale presso la sede centrale di Milano del Gruppo. Dal 2010 organico di Radio Italia Anni 60 (Eventi Srl); dal 2012 iscritto all’Albo Nazionale dei Giornalisti nell’elenco Pubblicisti, sono redattore di anni60news.com, collaboro con il Giornale di Sicilia e con alcune emittenti televisive. Nella mia attività, organizzo e presento eventi di informazione, intrattenimento e varietà; il mio primo amore però è la radio dove curo e conduco ogni giorno il programma Anni 60 Magazine che si occupa anche di rubriche e interviste che faccio a vari personaggi del mondo dello spettacolo, della cultura, della politica e della società. Sono un cultore della musica e dello stile di vita degli anni 80; amo i motori: in particolare la Vespa e le auto. Nel tempo libero viaggio, ascolto, osservo, scrivo, leggo.