Patti: nominato il Consiglio Pastorale della diocesi

    Patti: nominato il Consiglio Pastorale della diocesi

    Il Vescovo Monsignor Guglielmo Giombanco ha reso nota la composizione del nuovo Consiglio Pastorale della diocesi di Patti. Il consiglio sarà composto da 32 membri che resteranno in carica cinque anni.
    A far parte del consiiglio pastorale il Vicario Generale della diocesi, don Basilio Rinaudo, dei direttori degli Uffici Pastorali Diocesani don Pio Sirna (Catechesi ed insegnanti di Religione Cattolica), don Antonino Carcione (Litrugia), don Leonardo Maimone (Caritas e migranti), don Giuseppe Di Martino (Pastorale dei giovani), don Salvatore Fragapane (Pastorale per la famiglia), don Cirino Lo Cicero (Missioni), don Enzo Smriglio (Comunicazioni sociali), don Bettino Mancuso (Salute), don Gaetano Vicario (Turismo, sport e tempo libero), suor Maria Passarello (Vita consacrata), don Antonio Mancuso (Pastorale sociale e lavoro) e don Cirino Versaci (Ecumenismo e dialogo interreligioso), dei rappresentanti dei sei vicariati Maria Antonina Ciaravella (Brolo), Teresa Lipari (Patti), Angelo Morabito (Capo d’Orlando), Rossella Vicario (Rocca di Caprileone),Diego Scaffidi (Sant’Agata Militello), Antonino Bonanno (Santo Stefano di Camastra), del Direttore della Scuola Diocesana di Teologia di base, monsignor Giovanni Orlando, del Presidente diocesano dell’Azione Cattolica, Nino Faraci, dei rappresentanti della Consulta delle Aggregazioni Laicali, Enzo Buzzanca, Alfio Zingales, Maricetta Maltese, del rappresentante della vita consacrata, suor Katia Vecchini, dei membri nominati dal Vescovo, vale a dire i coniugi Nicola Arrigo e Maria Lo Menzo, Rita Prestipino, Roberto Sinagra, Alessandro Princiotta e Samuel Parrino.

    Condividi: