La NCB irrompe come una furia in B e si affida allo Sceriffo per la A2

    18

    Come da noi anticipato la Nuova Cestistica Barcellona si affida per due anni (prima stagione anche per il ruolo di Direttore Sportivo) a Coach Giovanni Perdichizzi che guiderà il team biancoverde nella sua nuova avventura del campionato di pallacanestro maschile nella Serie B 2018-19, con obiettivo i playoff. Martedì 10 luglio, alle ore 12.00 presso la Sede Sociale di via Roma 286, è indetta una conferenza stampa (in diretta Facebook) aperta a giornalisti ed appassionati per la presentazione di Coach Perdichizzi, alla presenza del DG Coppolino, Dirigente Catanesi, Direttore Marketing Grasso e Responsabile Comunicazione Laudani. In tale sede, oltre agli aspetti legati l’Area Tecnica guidata da Perdichizzi, saranno resi noti i primi nomi degli Investitori, sarà ufficializzato Organigramma Societario, sarà dato avvio alla Campagna Abbonamenti “AVANTI SEMPRE” (tutti i bambini ed i ragazzi sotto i 18 anni, per 14 gare su 15, potranno avere accesso al PalAlberti per il quale sarà presentata domanda per ottenimento gestione annuale, al costo simbolico di 1 euro), sarà reso noto il progetto di sviluppo del Settore Giovanile, fulcro imprescindibile del progetto pluriennale NCB. Oltre a ciò, si condividerà con Istituzioni, Tifosi, Imprese, Operatori dell’Informazione e Tifosi, l’iter – già concluso formalmente venerdì 6, con tre giorni di anticipo sulla scadenza – di iscrizione alla Serie B, comprensiva di trasferimento sede e cambio di denominazione. Riguardo a tale passaggio, sin d’ora, NCB intende ringraziare per le professionalità e disponibilità garantite in questi giorni da investitori, Lega Nazionale Pallacanestro, Italbasket, NCB (avvocato Cicala, dottor Imbesi, professor Scardi, dirigente Catanesi, Studio Notarile Biondo), Viola di Reggio Calabria, Amministrazione di Barcellona di Pozzo di Gotto, Deputazione Regionale e Nazionale. La NCB è nata giovedì 5 luglio, presso lo studio notarile del dr. Biondo in Barcellona Pozzo di Gotto, quando i Sigg. Muscolino e Campisi, hanno ceduto il 100% delle quote societarie della “Viola Reggio Calabria S.S.D. a R.L.” al Sig. Coppolino, assistito dal dr. Imbesi e dall’avv. Cicala. Coppolino sul passaggio delle quote: <>.