Si dimette il presidente del CAS Leonardo Santoro

    Si dimette il presidente del CAS Leonardo Santoro

    Si è dimesso il direttore generale del Consorzio Autostrade Siciliane, Leonardo Santoro. Dopo cento giorni dalla nomina, il dirigente del CAS ha ufficialmente rimesso l’incarico per motivi personali. Anche se – come scrive la Gazzetta del Sud – il motivo sarebbe da imputare alla Regione che “non ha sostenuto il suo approccio riformistico in un ente regionale segnato da inchieste, arresti e con una rete autostradale scandalosa da gestire”.
    “La scelta è irrevocabile” ha detto Santoro.
    Era stato il governatore regionale Nello Musumeci a imporre un principio di svolta alla guida del CAS, chiedendo a Santoro di lasciare la guida del Genio civile per intraprendere il nuovo percorso professionale. Ma in breve tempo a quanto pare i rapporti con la Regione si sono raffreddati.

    Condividi:
    villa pacis
    villa pacis
    villa pacis