Frazzanò, due arresti per furto di energia elettrica

    Frazzanò, due arresti per furto di energia elettrica

    repertorio

    I carabinieri della Compagnia di Sant’Agata Militello hanno arrestato a Frazzanò  – in flagranza di reato – due giovani catanesi di 20 e 26 anni, responsabili del reato di furto aggravato in concorso. Durante i festeggiamenti in onore di San Lorenzo, patrono del piccolo centro nebroideo, i militari della locale stazione nella via principale del paese hanno notato – tra tutti i venditori ambulanti – la presenza di una bancarella di giochi “tiro a segno” ben allestita ed illuminata da una serie di lampade. L’approntamento, però, presentava una particolarità che non è sfuggita ai militari; l’illuminazione ed i sistemi dei giochi erano allacciati in modo fraudolento, tramite un lungo cavo, alla linea elettrica comunale. Immediatamente sono scattati gli accertamenti tramite personale specializzato dell’Ente proprietario che certificavano l’illecito commesso dai due giovani, i quali venivano condotti in caserma dove, dopo le formalità di rito, sono stati dichiarati in stato di arresto per il reato di furto aggravato di energia elettrica. Gli arrestati, sono trattenuti presso le camere di sicurezza della stazione carabinieri di Mirto, in attesa di comparire davanti al Giudice.

    Condividi:
    villa pacis
    villa pacis
    villa pacis
    giuseppe.spignola (at) anni60news.com Giuseppe Spignola, giornalista, autore, speaker e conduttore radio/tv. Sono da sempre un grande appassionato di musica, media, giornalismo e comunicazione. Già dalla giovane età (sono nato nel luglio del 1975), ho cominciato a frequentare il mondo della radio e dei media in generale, seguendone costantemente l’evoluzione tecnologica, aggiornandomi e facendo diventare la mia passione un vero e proprio lavoro che svolgo da professionista ormai da oltre vent’anni di cui quasi dieci in forza al gruppo Radio Italia con esperienze di lavoro anche in ambito nazionale presso la sede centrale di Milano del Gruppo. Dal 2010 organico di Radio Italia Anni 60 (Eventi Srl); dal 2012 iscritto all’Albo Nazionale dei Giornalisti nell’elenco Pubblicisti, sono redattore di anni60news.com, collaboro con il Giornale di Sicilia e con alcune emittenti televisive. Nella mia attività, organizzo e presento eventi di informazione, intrattenimento e varietà; il mio primo amore però è la radio dove curo e conduco ogni giorno il programma Anni 60 Magazine che si occupa anche di rubriche e interviste che faccio a vari personaggi del mondo dello spettacolo, della cultura, della politica e della società. Sono un cultore della musica e dello stile di vita degli anni 80; amo i motori: in particolare la Vespa e le auto. Nel tempo libero viaggio, ascolto, osservo, scrivo, leggo.