Il Parco dei Nebrodi tra le eccellenze delle aree protette mondiali

    Il Parco dei Nebrodi tra le eccellenze delle aree protette mondiali

    L’Assemblea IAPA – International Alliance of Protected Areas – appena
    conclusa in Cina presso il Parco di Changbai, ha individuato nel Parco
    dei Nebrodi un valido referente per l’impegno profuso e le attività
    realizzate sul territorio, eleggendolo nel proprio Comitato Esecutivo.
    L’accordo, sottoscritto con il Parco ospitante nel corso della
    giornata inaugurale, ha di fatto gettato le basi per nuovi rapporti di
    collaborazione.
    Per questi motivi l’Assemblea IAPA ha individuato il Parco dei Nebrodi
    come componente del Comitato Esecutivo IAPA, insieme ai Parchi di
    Changbai, Tangjahe, Hanma in Cina , GLTFCA Vhembe Biospheres in Sud
    Africa, Chichinautzin in Messico, la riserva Biosphera Katunskiy in
    Russia e il Parco Masai in Kenya. Otto componenti che, unitamente al
    Parco dei Nebrodi , rappresentano le eccellenze delle aree protette a
    livello mondiale e che vedono una rappresentanza per ciascun continente.
    Grande soddisfazione espressa dal Commissario Luca Ferlito: il Parco
    dei Nebrodi con questa elezione entra ufficialmente nell’elite delle
    aree protette. Sarà l’occasione di poter portare il nostro contributo
    a livello internazionale. Siamo onorati di questa nomina che comunque
    non rappresenta un punto di arrivo ma un punto di partenza, che ci
    permetterà di fare conoscere nel mondo le nostre specificità.

    Condividi:
    villa pacis
    villa pacis
    villa pacis