Via alla prevendita per il big match contro Roma, da battere con...

    Via alla prevendita per il big match contro Roma, da battere con Triche e la difesa

    Metabolizzata la sconfitta e gli errori del match contro Bergamo, l’Orlandina è gia’ al lavoro per rifarsi immediatamente anche se al PalaFantozzi domenica arriva la co-capolista Virtus Roma, la naturale favorita del girone Ovest di serie A2. Venerdi in conferenza stampa coach Sodini provera’ a farci capire come fare a battere i capitolini grazie anche alle sue ormai famose metafore artistiche. Anzitutto serve difendere, il che è avvenuto finora di rado nelle prime 6 partite di regular season, 2 delle quali perse solo all’overtime dall’attuale terza della classe, trascinata a fasi alterne dalla sua stella Brandon Triche (ex della partitissima), i cui numeri offensivi lo premiano a livelli assoluti come indica la grafica. Per il big match della settima di andata è attiva la prevendita con Gradinata a 10,00 €, Tribuna Alta 15,00 €, Tribuna bassa 25,00 €, Parterre 30,00 €, Ridotto Under 18 settore gradinata 5,00 € (acquistabile ESCLUSIVAMENTE al botteghino il giorno della partita) e Bambini Under 6 (fino a 5 anni compiuti) ingresso gratuito. Peraltro è ancora possibile sottoscrivere l’abbonamento stagionale, presso la sede Sociale o online su VivaTicket, valido per 11 delle restanti 12 partite, fino a sabato 10 novembre alle ore 13.00.

    Condividi:
    villa pacis
    villa pacis
    villa pacis
    claudio.argiri (at) anni60news.com Direttore per amicizia con un contratto a vita fino a prova contraria, cerco di meritarmi il posto mettendoci un pizzico di bravura, serietà e tanta passione che mi derivano da oltre 20 anni di onorata carriera molto part time avendo, per fortuna e capacità, anche un altro impiego. Modestia a parte, il curriculum non è niente male, spaziando tra quotidiani, settimanali e chi più ne ha più ne metta, e va al di là dello sport che seguo da quando sono nato. Qui ci sto bene, per cui penso proprio che ci starò fino alla pensione, convinto che il progetto è molto valido e continueremo a raccogliere frutti sempre più copiosi. Nell'attesa Direttissima 60 che mi pregio di condurre sta diventando quasi maggiorenne e regala ogni qualvolta gioca le emozioni dell'Orlandina basket, e non solo. Da quest'anno conduco anche il contenitore del venerdi "Un calcio alla palla", storie, curiosità ed aneddoti del mondo pallonaro e dello sport in genere.