Carioto asso nella manica del Citta’ S.Agata

    Carioto asso nella manica del Citta’ S.Agata

    bdr

    Dopo la parentesi dedicata alla Coppa Italia, torna il campionato di Eccellenza e lo fa con le gare della 14′ giornata, penultima di andata del girone A. Il Citta’ Sant’Agata è atteso da un match impegnativo da prendere con le cosiddette pinze, contro il Mazara, squadra di tutto rispetto. le due compagini si conoscono parecchio bene per essersi già affrontate nei quarti di finale di Coppa Italia. Nei 180 minuti prima menzionati ebbe la meglio la squadra di Venuto che dopo aver pareggiato in casa è riuscita ad imporsi in trasferta. Ovviamente però chi mastica di calcio sa che ogni partita fa storia a se, quindi l’imperativo categorica in casa biancoazzurra è dimenticare quanto fatto ed affrontare questo impegno al massimo della condizione psico fisica. Mister Venuto rispetto a mercoledì recupera Genovese e Scolaro, ma dovrà fare a meno di Mantovano squalificato. Lo stesso allenatore all’arco avrà una freccia in più, Davide Carioto (nella foto), che da venerdì si è aggregato alla sua nuova squadra. Si tratta di un profilo di attaccante dalle spiccate qualità che va a colmare il vuoto lasciato da Khoris. Come detto nei giorni precedenti quindi, il Citta’ Sant’Agata non smobilita, ma sta ridisegnando il proprio organico stando sempre attenta a non sforare il budget. Certo sulla carta soprattutto a livello numerico Licata e Canicattì possono contare su una rosa più ampia, che sicuramente rappresenta un bel vantaggio, ma non è detto che alla fine possa rivelarsi un fattore fondamentale. D’altra parte gli sportivi più datati ricorderanno sicuramente l’anno che l’allora Acr Sant’Agata andò in Serie D con una squadra importante ma senza chissà quali nomi altisonanti come poteva essere l’Alcamo battuto nella finale dell’Essenneto con il punteggio di 2-0. Vivere quindi gara dopo gara, questo è l’obiettivo, cercando di trarre da essa ogni volta il massimo dei punti. Per quanto riguarda la formazione dovrebbe essere un Citta’ Sant’Agata che torna al 4-3-3, stando alle indicazioni dettate dalla rifinitura odierna. In porta Ingrassia, linea di difesa a 4 con Scaffidi e Zingales sugli esterni e Bontempo e Tricamo a formare il tandem centrale. A centrocampo, Gatto sarà il regista, ai lati Scolaro e Saverino. Infine in attacco Cicirello dovrebbe tornare a fare il centravanti, sulle corsie esterne Biondo e Genovese. Il match che avrà inizio alle 14.30 sarà diretto da Francesco Comito della sezione di Messina, gli assistenti Francesco Davide Bonaccorso e Alessandro Gennuso della sezione di Caltanissetta.
    GIRONE B
    Biancavilla-Terme Vigliatore
    Jonica F.C.-Paternò
    Ssd Milazzo-Città di Scordia
    Riposa: Camaro
    PROMOZIONE – Domenica ore 14.30
    GIRONE B
    Acquedolcese-Acquedolci 1-0 sospesa al 65′ per maltempo
    Gioiosa-Torrenovese 3-2
    Sinagra-Due Torri 0-0
    Lascari-Rocca di Caprileone
    Santangiolese-Asd Milazzo (ore 15)
    GIRONE C
    Città di Mascalucia-Villafranca Messana 3-1
    Gescal-Città di Torregrotta 2-0
    Giardini Naxos-Sporting Taormina 0-1
    Academy San Filippo-Aci S.Antonio
    1^ CATEGORIA – Domenica ore 14.30
    GIRONE B
    Città di Castellana-Castelluccese 1-0
    Città di Mistretta-Real Suttano
    Real Campofelice-Stefanese
    San Fratello-Real Trabia (ore 15)
    Riposa: Futura Brolo
    GIRONE C
    Furnari-Pro Falcone 0-2
    Merì-Nasitana 2-1
    Montagnareale-Aquila Bafia 2-4
    Nuova Rinascita Patti-Sfarandina
    San Basilio-Pro Tonnarella
    Treesse Brolo-Rodì Milici
    Umbertina-Nuova Azzurra
    GIRONE D
    Juvenilia 1958-Pro Mende 1-0
    Or.Sa. Promosport-Duilia 81 1-1
    S.Domenica Vittoria-Atletico Messina 0-2
    Nike Torino Club-Monforte San Giorgio
    Randazzo-S.Alessio
    Saponara-Valdinisi
    2^ CATEGORIA – Domenica ore 14.30
    GIRONE B
    Aluntina-Real Casale
    Dorothea-Giardinellese
    Rosmarino-Caronia
    Sporting Termini-Alcara
    Virtus Athena-Longi (ore 14)
    GIRONE C
    Fiumedinisi-Pgs Luce 2-1
    Arci Grazia-Cus Unime (ore 15)
    Real San Filippo-Saponarese (Annunziata)
    Real Sud Nino Di Blasi-Itala
    Real Zancle-Fondachelli (Santa Margherita)
    Tortorici-Stefano Catania (ore 15)
    GIRONE D
    Robur-Casalvecchio Siculo – Rinviata per lutto a mercoledì 12
    Kaggi-Lavinaio S.L.T. 3-3
    Akron Savoca-Acitrezza
    Riposto Calcio 2016-Furci (ore 15)

    Condividi:
    villa pacis
    villa pacis
    villa pacis
    claudio.argiri (at) anni60news.com Direttore per amicizia con un contratto a vita fino a prova contraria, cerco di meritarmi il posto mettendoci un pizzico di bravura, serietà e tanta passione che mi derivano da oltre 20 anni di onorata carriera molto part time avendo, per fortuna e capacità, anche un altro impiego. Modestia a parte, il curriculum non è niente male, spaziando tra quotidiani, settimanali e chi più ne ha più ne metta, e va al di là dello sport che seguo da quando sono nato. Qui ci sto bene, per cui penso proprio che ci starò fino alla pensione, convinto che il progetto è molto valido e continueremo a raccogliere frutti sempre più copiosi. Nell'attesa Direttissima 60 che mi pregio di condurre sta diventando quasi maggiorenne e regala ogni qualvolta gioca le emozioni dell'Orlandina basket, e non solo. Da quest'anno conduco anche il contenitore del venerdi "Un calcio alla palla", storie, curiosità ed aneddoti del mondo pallonaro e dello sport in genere.