Nei recuperi gol a grappoli e gara sospesa

    Nei recuperi gol a grappoli e gara sospesa

    Dieci le gare disputate infrasettimanalmente come replay di quelle rinviate nello scorso week-end per neve, cinque delle quali ulteriormente slittate a mercoledi 16. In Eccellenza sul neutro di Rocca Caprileone il Citta’ Sant’Agata stavolta non ha fallito l’appuntamento con il successo così come era accaduto all’esordio in campionato, e con un perentorio 1-5, ha archiviato la pratica Castelbuono rimettendosi all’inseguimento di Licata e Canicattì, rispettivamente a quota 40 e 39, con la squadra di Venuto a 34. Certo tra le due gare con il Castelbuono, non può esserci analogie, perchè la squadra madonita di inizio stagione era differente rispetto a quella che è scesa in campo oggi, travolta dalla tripletta di Biondo, dal rigore di Cicirello e dal primo gol di Carioto.
    Nel girone B di Promozione Sinagra-Lascari 2-0 con penalty di Gaudio e perla di Alessandro Natalotto in una ripresa che proietta al settimo posto i giallorossi, nella foto nei festeggiamenti post recupero.
    1^ CATEGORIA
    GIRONE B
    Real Campofelice-Castelluccese 1-1
    San Fratello-Supergiovane Castelbuono 0-2
    GIRONE C
    Merì-Sfarandina 2-2
    Umbertina-Aquila Bafia 2-3
    GIRONE D
    Or.Sa. Promosport-Nike Torino Club sosp. all’86’ sull’1-0 sul campo sportivo di Zigari “Salvuccio Rao”. L’arbitro Comito di Messina ha dovuto chiudere la partita con quattro minuti d’anticipo dopo le veementi proteste degli ospiti che, sotto per il gol di capitan Monforte, si sono inspiegabilmente innervositi dopo l’annullamento dell’1-1 per un fuorigioco parso netto. L’intervento degli addetti alla sicurezza e dei dirigenti della squadra di casa hanno consentito all’arbitro di raggiungere incolume lo spogliatoio e di dichiarare chiusa anzitempo la partita demandando al giudice sportivo il 3-0 a tavolino e prevedibili pesanti sanzioni per alcuni tesserati della formazione di Giardini Naxos.
    2^ CATEGORIA
    GIRONE B
    Giardinellese-Alcara 4-2
    Rosmarino-Finale 3-5
    GIRONE C
    Real San Filippo-Tortorici 1-0

    Condividi:
    villa pacis
    villa pacis
    villa pacis
    claudio.argiri (at) anni60news.com Direttore per amicizia con un contratto a vita fino a prova contraria, cerco di meritarmi il posto mettendoci un pizzico di bravura, serietà e tanta passione che mi derivano da oltre 20 anni di onorata carriera molto part time avendo, per fortuna e capacità, anche un altro impiego. Modestia a parte, il curriculum non è niente male, spaziando tra quotidiani, settimanali e chi più ne ha più ne metta, e va al di là dello sport che seguo da quando sono nato. Qui ci sto bene, per cui penso proprio che ci starò fino alla pensione, convinto che il progetto è molto valido e continueremo a raccogliere frutti sempre più copiosi. Nell'attesa Direttissima 60 che mi pregio di condurre sta diventando quasi maggiorenne e regala ogni qualvolta gioca le emozioni dell'Orlandina basket, e non solo. Da quest'anno conduco anche il contenitore del venerdi "Un calcio alla palla", storie, curiosità ed aneddoti del mondo pallonaro e dello sport in genere.